Paderno Dugnano (Milano): esplosione in azienda chimica

Paderno Dugnano (Milano): esplosione in azienda chimica

[ad#Juice 300 x 250][ad#Juice PopUnder2][ad#Juice Overlay]

MILANO, 4 NOVEMBRE – Emergenza gravissima oggi pomeriggio alle 14.57 in provincia di Milano, nel comune di Palazzolo Milanese, nei pressi di Paderno Dugnano, a nord del capoluogo lombardo. La causa è stato un incidente sul lavoro, in via Mazzini, nell’azienda chimica Eureco Srl European Ecology International, specialista in servizi ambientali e nello smaltimento di rifiuti tossici e industriali in generale. Le cause dell’esplosione sono ancora da accertare come ancora da appurare è la presenza di fughe di sostanze tossiche nell’ambiente.

Di una quarantina di lavoratori gli ustionati sarebbero 7, 6 sono codici rossi, 5 sono stati trasferiti negli ospedali di Niguarda, San Carlo, San paolo Fatebenefratelli e San Raffaele; uno al San Gerardo di Monza.

Il 118 ha inviato sul posto vari mezzi di base, circa una decina, due auto mediche e due elicotteri (con la collaborazione dell’elicottero di Como e di un’auto medica di Monza). Sul posto stanno operando 13 squadre di vigili del fuoco per spegnere l’incendio sviluppatosi. Fortunatamente l’impianto non si trova in una zona abitata ma è stata chiuso al traffico per il momento un tratto di superstrada Milano-Meda per la presenza di bombole di acetilene nei pressi della recinzione dello stabilimento che confina con la superstrada.

Cristina Celani

[ad#Cpx Banner][ad#Cpx Popunder]

Leave a Reply

Your email address will not be published.