MALTEMPO/ La città di Vicenza è stretta nella morsa dell’acqua

MALTEMPO/ La città di Vicenza è stretta nella morsa dell’acqua

[ad#Juice 160 x 600][ad#Juice PopUnder2][ad#Juice Overlay]

VICENZA, 1 NOV. La citta’ di Vicenza e’ stretta nella morsa dell’acqua. La tracimazione del fiume Bacchiglione, che attraversa il capoluogo, ha provocato l’allagamento di circa il 30% del suolo cittadino. Le famiglie evacuate dalle proprie case sono alcune decine. La situazione e’ particolarmente pesante nel centro storico, con l’acqua del fiume che ha superato il Ponte degli Angeli; completamente allagata la zona attorno al teatro Olimpico, gioiello architettonico del Palladio, ma sotto l’acqua e’ anche Viale Diaz e tutti gli accessi nevralgici al centro cittadino, con conseguente paralisi del traffico. In Prefettura, per coordinare gli interventi di soccorso, e’ stata allestita un’unita’ di crisi, alla quale prende parte anche il nuovo questore, Angelo Sanna, insediatosi proprio oggi a Vicenza.

SITUAZIONE CRITICA NELLO SPEZZINO, ALLERTA FIUMI – Situazione critica nello spezzino per il nubifragio che si e’ abbattuto durante la notte su tutta la citta’ e nelle frazioni collinari. Il fiume Magra, che esondo’ la notte di Capodanno 2010, e’ a livello di guardia. I suoi affluenti sono tutti tracimati. Monitorato anche il fiume Vara, esondato in alcuni punti. La diga di Brugnato e’ sotto osservazione da parte della Protezione civile e dei vigili del fuoco. Nello spezzino sono state inviate in supporto alcune squadre dei vigili del fuoco da Genova per l’aggravarsi delle condizioni meteorologiche.

PREALLARME SU LIVELLO ENZA NEL PARMENSE E REGGIANO – A causa di una forte e non prevista intensificazione delle piogge sul crinale appenninico la Protezione Civile dell’Emilia-Romagna ha diffuso una allerta per l’attivazione della fase di preallarme per il possibile innalzamento dei livelli idrometrici del fiume Enza. In particolare e’ previsto che verra’ raggiunto il livello di preallarme nei Comuni di Mezzani, Parma, e Sorbolo e poi, nel Reggiano, a Brescello e Gattattico.

VALCELLINA ISOLATA PER TRACIMAZIONE VARMA – Dalla mezzanotte l’alta Valcellina, in Friuli Venezia Giulia, e’ isolata dal versante pordenonese per la tracimazione del torrente Varma in comune di Barcis (Pordenone). Le forti precipitazioni di ieri – in vallata si sono registrati circa 300 mm in 24 ore – hanno innalzato il livello del corso d’acqua, tenuto costantemente monitorato dal personale di ‘FVG Strade’. Durante la notte e’ stata presa la decisione di interrompere il flusso veicolare quando la carreggiata e’ stata completamente invasa.

Ansa

Leave a Reply

Your email address will not be published.