LADY MASTELLA, SEMPRE PIU’ GRAVI LE SUE CONDIZIONI DI SALUTE

LADY MASTELLA, SEMPRE PIU’ GRAVI LE SUE CONDIZIONI DI SALUTE

ROMA, 2 DIC. – Sandra Lonardo Mastella, presidente del Consiglio Regionale della Campania, è stata colpita questa mattina da un malore. A parlare delle sue precarie condizioni di salute è il portavoce Alberto Borrelli: “La presidente in questi giorni sta cominciando a non stare bene, si sta ammalando, seriamente. Oggi la situazione clinica è improvvisamente precipitata, al punto che è stata chiamata l’ambulanza e si è ipotizzato il ricovero in ospedale. Indubbiamente questo suo stato di salute è in stretta relazione con quanto le sta capitando. Per ora, i medici, che la tengono sotto stretta osservazione, hanno ritenuto di poter soprassedere al ricoverò”. “La presidente – aggiunge  Borriello – sta vivendo uno stato di profonda tensione. Non riesce a capacitarsi del perchè debba rimanere lontana da casa e dal lavoro. Non ci sono davvero motivi. Non ci sono accuse specifiche. Niente di niente. Eppure deve stare lì. Una situazione di incredibile ed insostenibile ingiustizia. Siamo tutti molto preoccupati, oltre che profondamente amareggiati. Non vorremmo dover assistere ad un nuovo caso Tortora”. La signora Mastella, infatti è costretta attualmente a vivere a Roma per via del divieto di dimora in Campania, misura cautelare presa nell’ambito dell’inchiesta sull’Arpac.

Giuliana Sias

[ad#Google Adsense Banner City]

Leave a Reply

Your email address will not be published.