COPENAGHEN IN ASSETTO DA GUERRA CIVILE: SALE LA TENSIONE, “SCONTRI VIOLENTI”

COPENAGHEN IN ASSETTO DA GUERRA CIVILE: SALE LA TENSIONE, “SCONTRI VIOLENTI”

COPENAGHEN, 12 DIC.-La tensione a Copenaghen, dove si svolge in queste ore il vertice Onu sul clima, sale alle stelle. I primi scontri sono duri e fanno presagire una giornata di terribile “guerra civile”. Circa 300 black block, armati di pietre e mattoni, vestiti di nero e incappucciati come da copione, sono entrati in azione e si sono scontrati con la polizia. Dopo aver infranto diverse finestre e vetrine dei negozi del centro della città danese, il gruppo di violenti si è disperso. Gruppi più piccoli, di cinque o sei persone, hanno dunque tentanto di infiltrarsi all’interno del corteo pacifista che prosegue il suo percorso. Diverse cariche della polizia sui violenti, numerosi dei quali sono stati caricati sui furgoni cellulari.
I camioncini della polizia delimitano il percorso della manifestazione; i poliziotti hanno creato un cordone di sicurezza nei pressi di un McDonald’s.

Redazione

[ad#Google Adsense Banner City]

Leave a Reply

Your email address will not be published.