OMICIDIO MEREDITH, AMANDA KNOX E RAFFAELE SOLLECITO: “COLPEVOLI”

OMICIDIO MEREDITH, AMANDA KNOX E RAFFAELE SOLLECITO: “COLPEVOLI”

PERUGIA, 4 DIC.La corte d’Assise di Perugia era entrata questa mattina in consiglio. Si attendeva la mezzanotte per scoprire quale sarebbe stato il verdetto emesso in merito all’omicidio di Meredith Kercher. Il giorno della verità è finalmente arrivato, dopo due anni di carcere e undici mesi di udienze: «Colpevoli». Amanda Knox e Raffaele Sollecito, sono stati giudicati colpevoli.

26 anni di carcere per Amanda, l’Amelie di Seattle, e 25 per il fidanzato, Raffaele, lo studente di informatica che si è laureato in prigione. I due, evidentemente, per la Corte d’Assise di Perugia non sono i ragazzi acqua e sapone al loro primo amore, innocenti vittime di uno “tzunami mediatico”, che non avrebbero commesso l’omicidio perché “senza movente e senza riscontri certi”.

Redazione

[ad#Google Adsense Banner City]

Leave a Reply

Your email address will not be published.