SUDAFRICA 2010, SORTEGGI “ESPLOSIVI”: FALSO ALLARME BOMBA

SUDAFRICA 2010, SORTEGGI “ESPLOSIVI”: FALSO ALLARME BOMBA

CITTA’ DEL CAPO, 4 DIC. – Sono circa le 12.45 a Città del Capo, le 11.45 italiane. Nella stanza affianco a quella nella quale verranno effettuati i sorteggi per i mondiali 2010, viene lanciato un allarme bomba. Le porte del centro stampa media center vengono blindate, chi è dentro non può uscire e nessuno può entrare all’interno dell’edificio dall’esterno. Arrivano immediatamente gli artificieri che tentano di capire se si tratti di uno stupido scherzo o se l’allarme sia reale.

Dopo circa 20 minuti di sopralluoghi, gli artificieri non scoprono niente di sospetto. Nessun ordigno, falso allarme. Il sorteggio può proseguire, i mondiali di calcio sono alle porte.

Redazione

[ad#Google Adsense Banner City]

Leave a Reply

Your email address will not be published.