BOLOGNESE UCCIDE PENSIONATO CON UN COLPO ALLA NUCA POI SI COSTITUISCE

BOLOGNESE UCCIDE PENSIONATO CON UN COLPO ALLA NUCA POI SI COSTITUISCE

ROMA, 21 NOV. – Ieri notte, nei pressi del Colosseo, un pregiudicato di 27 anni, ha freddato il pensionato che era in macchina con lui per poi raggiungere in taxi la più vicina stazione dei carabinieri.

Il killer, di origini calabresi ma residente nel centro di Bologna, poco prima di agire è sceso dall’auto, ha fermato un tassista e ha preso un borsone dal portabagagli. A questo punto, ha ucciso l’anziano e ha chiesto all’autista di accompagnarlo in caserma per potersi costituire prima che qualcuno lo giustiziasse a sua volta.

Il pensionato, un sessantaquattrenne originario della provincia bolognese, era incensurato ma sembra che abbia avuto dei dissidi con il giovane. Le indagini sono in corso.

Sara Marini

[ad#Google Adsense Banner City]

Leave a Reply

Your email address will not be published.