Israa Seblani, la storia della sposa di Beirut Il sorriso di una sposa di Beirut, pochi istanti prima della devastante esplosione

Israa Seblani – L’esplosione a Beirut ha ferito il Libano, causando morti e feriti. L’avvenimento ha letteralmente devastato l’intera città, lasciando sensazioni di sgomento, angoscia, tristezza. Da qualche giorno gira un video che mostra una sposa, mentre si faceva fotografare in abito bianco proprio nel momento dell’esplosione. Il video è stato ripreso da giornali e siti di tutto il mondo, per raccontare il modo in cui l’esplosione di martedì ha colto tutti impreparati, stravolgendo in un istante la vita degli abitanti della città: il New York Times ha rintracciato la donna che si vede nel video e ha raccontato la sua storia.

ISRAA SEBLANI, LA STORIA DELLA SPOSA DI BEIRUT

La donna si chiama Israa Seblani, ha 29 anni e sta completando una specializzazione in endocrinologia in un ospedale di Detroit, negli Stati Uniti. Ha raccontato al giornale americano che da qualche settimana era rientrata in Libano per sposarsi col compagno, Ahmad Sbeih: per tre anni avevano rimandato il matrimonio, in attesa che lui ottenesse i visti necessari per raggiungerla negli Stati Uniti, poi avevano deciso di sposarsi in Libano.

Quel giorno maledetto, Israa e Ahmad stavano girando alcune foto e video per il servizio del loro matrimonio in una piazza del quartiere di Saifi, a circa un chilometro e mezzo dalla zona del porto, dove si è verificata l’esplosione. Nei primi momenti del video si vede Israa Seblani posare con l’abito bianco e il velo da sposa, poi si sente il boato dell’esplosione e la fuga delle persone che si trovavano in strada, tra il fumo, la polvere e i detriti. Le ultimi immagini del breve filmato mostrano la sposa allontanarsi di corsa con il suo compagno.

Israa, che stava sorridendo, felice di vivere il suo giorno da sposa, si è ritrovata catapultata in un incubo. Solo un attimo è bastato per mettere in discussione tutto. Ora il Libano è investito da proteste e disordini, ancora alla ricerca della verità in merito alle esplosioni. “Sto morendo”, avrà pensato Israa. Così, scampato, il pericolo, i due giovani hanno deciso comunque di sposarsi e di coronare il loro amore, consapevoli di quanto, in questa vita, tutto potrebbe cambiare da un momento all’altro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.