Al via la Fase 3 in Emilia-Romagna: cosa succede dal 15 giugno L'ordinanza regionale fa chiarezza sulle nuove aperture (e le linee guida associate)

Inizia la Fase 3 in Emilia-Romagna, e si è subito nel vivo. Le date da segnare in rosso sul calendario sono due, ed entrambe vedranno la normalità impossessarsi nuovamente dei suoi spazi. Dal prossimo 15 giugno, lunedì, ricominceranno le visite agli ospiti nelle case di residenza per anziani (CRA). Riprenderanno, contestualmente, sagre, fiere locali, cerimonie.

Dal 19 invece, musica e balli, nel pieno rispetto delle linee guida approvate per le discoteche che posseggono solo spazi esterni. Questo è quanto previsto dalla nuova ordinanza regionale firmata da Stefano Bonaccini nella giornata di oggi. In Emilia-Romagna, piano piano, si riacquistano nuovi spazi di libertà.

Dal 19 giugno, inoltre, via libera a sale da giochi, slot e bingo, sempre in osservanza delle linee guida in arrivo per una delle categorie economiche più penalizzate di tutte.

Fase 3 in Emilia-Romagna: cosa sarà possibile dal 15 giugno

Per i centri per anziani non autosufficienti, per i centri socioriabilitativi residenziali per persone con disabilità, le linee guida prevedono ingressi limitati e scaglionati, visite per appuntamento con una durata di circa trenta minuti e, nei limiti delle possibilità, estese ad un unico familiare. Per i visitatori, verrà fatto un colloquio telefonico sui rischi del Covid-19.

Dal 15 giugno ok anche a fiere e sagre, oltre che per le cerimonie. Queste attività seguono specifiche linee guida. Per le cerimonie vengono stabilite linee guida regionali specifiche, tra tutte il mantenimento dell’elenco dei partecipanti per quattordici giorni, il distanziamento tra i tavoli e l’utilizzo degli spazi esterni. All’interno ci sarà obbligo di mascherina se non seduti al tavolo o nelle impossibilità di mantenere le distanze. Ok anche per i buffet, ma con somministrazione del personale autorizzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.