La top 10 dei film piu visti nelle sale italiane, sbanca Checco Zalone

Un anno d' oro il 2016 per i botteghini delle sale cinematografiche italiane. Record d' incassi per Checco Zalone

La top 10 dei film piu visti nelle sale italiane, sbanca Checco Zalone

Quello appena trascorso è stato l’ anno d’ oro del cinema in Italia: secondo i dati rilevati da Cinetel ed esposti durante la presentazione ANICA a Roma, i biglietti venduti nel 2016 sono stati 105.385.195, con un incremento del 6,06% rispetto all’ anno precedente. Cresciuti di conseguenza anche gli incassi, che registrano un aumento del 3,86% raggiungendo un totale di 661.844.025 di euro. Altra nota positiva è data poi dalla quota di mercato del cinema italiano che in termini di presenze nel 2016 sale al 28,71% contro il 21,35% del 2015.

Si va al cinema per passione, per accontentare i bambini e per sorridere: non è un caso che nella classifica fornita da Cinetel Checco Zalone si sia confermato re del botteghino anche nel 2016. Il suo Quo vado? è stato il film più visto: ha totalizzato più di 9 milioni di presenze per un totale di circa 65 milioni di euro di incasso. Quest’ ultimo ha avuto la meglio su premi Oscar e cartoni animati statunitensi, a conferma dell’ altro dato emerso tra quelli diffusi dalle associazioni degli esercenti ANEC e ANEM e dai distributori e produttori dell’ANICA.: la quota di mercato del cinema statunitense è infatti calata,  passando dal 60,01% del 2015 al 55,19% del 2016. E se è vero che il cinema resta una delle alternative più apprezzate per trascorrere il tempo libero, vediamo quali sono stati i 10 film che hanno ottenuto maggiore riconoscimento nelle sale italiane.

quo-vado-oriz-e1451415468983

Seconda a “ Quo vado” e al sogno del posto fisso di Zalone, c’ è un’ altra commedia italiana, “Perfetti Sconosciuti”. La produzione Medusa è si parecchio sotto quella che vede come protagonista il comico pugliese, ma raggiunge gli oltre 17 milioni di incassi. Al terzo posto il sequel americano del cartoon ambientato negli abissi “Alla ricerca di Nemo”. La sua compagna di giochi, Dory incassa 2 milioni e 400 mila euro in biglietti. Al quarto posto una produzione British, basato su uno dei racconti della scrittrice inglese più famosa al mondo, J.K. Rowling: “ Animali Fantastici e dove trovarli” si aggiudica il quarto gradino del podio con incassi totali per 2 milioni e 229 mila euro. Centro classifica per tre colossi statunitense, di cui un premio Oscar per miglior attore protagonista: quinto, sesto e settimo posto per incassi rispettivamente vanno a “Revenant- Redivivo”, “Pets – Vita da animali” e “ Inferno”. Ottavo, nono e decimo posto sono infine occupati da  “Suicide Squad”, “Zootropolis” e “Capitan America- The Civil War” che rispettivamente hanno incassato all’incirca 1.795.000, 1.780.000 e 1.643.000 di euro.

APPRFONDIMENTI  Bologna, la mappa cittadina delle compravendite di abitazioni

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.