Investe due ragazzine, pirata della strada si costituisce il giorno dopo

Era mezzogiorno nel centro del piccolo comune di Sant'Agata bolognese quando due ragazze che pedalavano lungo Via Dante Alighieri sono state colpite all'altezza dell'ncrocio con via San Donnino da una Renault Twingo. Dopo essere state soccorse dall'ambulanza e portate in ospedale sono state dimesse con prognosi di 7 giorni

Investe due ragazzine, pirata della strada si costituisce il giorno dopo

Incidente stradale Torino Gianmatteo GerlandoHa 38 anni l’uomo che venerdì 14 giugno ha investito a Sant’Agata Bolognese due ragazzine in bicicletta di 13 anni. Il pirata della strada era fuggito subito dopo in auto senza fermarsi per accertarsi delle condizioni delle giovani; un testimone ha assistito alla scena e ha tentato vanamente di rincorrere il conducente del mezzo a piedi.

Nella deposizione rilasciata sabato mattina ai carabinieri il conducente, costituitosi spontaneamente, ha dichiarato di aver continuato a guidare in quanto non credeva di aver investito qualcuno, poi ha continuato spiegando che l’auto non era assicurata e che era in ritardo per andare a prendere la figlia a scuola.

Ora è scattata una denuncia per lesioni personali colpose e omissione di soccorso.

Giulia Sabattini

 

APPRFONDIMENTI  Aspettativa di vita, Bologna oltre le medie nazionali ed europee

Leave a Reply

Your email address will not be published.