Tim Cup, Roma-Lazio: tutto pronto per il derby dell’anno

Domenica alle ore 18 si gioca la Finale di Coppa Italia. Presentazione, probabili formazioni e info sui biglietti

Hernanes Lazio Europa LeagueUn derby è una gara a parte, che sovverte ogni pronostico e che esula da ogni regola. Il discorso è evidentemente enfatizzato se si tratta di un derby che vale una Finale, forse addirittura una stagione intera. E’ il caso di Roma-Lazio, finalissima della Tim Cup (Coppa Italia se preferite) che andrà di scena allo Stadio Olimpico di Roma domenica alle ore 18. Sia i giallorossi che i bianconcelesti sono a caccia di un disperato posto in Europa League, che potrebbe arrivare solo attraverso la conquista di questo trofeo.

ARBITRA ORSATO La gara è dunque di quelle tutte da vivere. Per una volta le tv c’hanno visto giusto, piazzando il match di domenica e non (per fortuna) nello stesso giorno della finale di Champions, che si giocherà il sabato. Daniele Orsato di Schio è chiamato a fischiare in una partita ad alto rischio, in campo e sugli spalti, dentro e  fuori dallo stadio. L’augurio è ovviamente che vada tutto per il meglio e che si assista solo a uno spettacolo di calcio. Di Liberatore e Tonolini saranno gli assistenti, Mazzoleni il quarto uomo, Damato e Banti gli addizionali.

I pronostici sulla Coppa Italia di calcio

QUI ROMA Gli uomini di Andreazzoli scenderanno in campo con una maglia speciale, preparata apposta per l’evento. Sulla manica sarà presente un logo della seconda competizione nazionale, mentre all’ altezza del petto ci sarà una scritta che recita Finale Tim Cup, Roma 26/05/2013. L’undici titolare dovrebbe vedere tra i pali Lobont, con Burdisso e Castan centrali di difesa e con Marqinhos e Balzaretti esterni di retroguardia. De Rossi sarà preferito a Pjanic e completerà la mediana insieme a Marquinho e Bradley. Solo panchina dunque per Florenzi e Tachtsidis. Attacco a tre formato da Totti, Lamela e Osvaldo, in leggero vantaggio su Destro.

APPRFONDIMENTI  Mercato immobiliare: a Bologna aumentano le compravendite

QUI LAZIO Petkovic, giunto ormai al suo terzo derby stagionale, si affiderà alla miglior formazione possibile. Davanti a Marchetti agiranno Gonzalez, Biava, Cana e Radu. Onazi farà da scudo in mediana, mentre Hernanes, Candreva, Lulic e Ledesma giocheranno alle spalle dell’unica punta Klose. I vari Floccari, Kozak, Mauri ed Ederson sono pedine fondamentale che il tecnico bosniaco utilizzerà senz’altro a partita in corso.

Informazioni sulla vendita dei biglietti per la finale

PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3): Lobont; Balzaretti, Burdisso, Castan, Marquinhos; Bradley, De Rossi, Marquinho; Osvaldo, Lamela, Totti. A disp.: Goicoechea, Dodò, Romagnoli, Perrotta, Taddei, Piris, Tachtsidis, Nico Lopez, Florenzi, Pjanic, Destro. All. Andreazzoli .

LAZIO (4-1-4-1): Marchetti; Gonzalez, Biava, Cana, Radu; Ledesma; Candreva, Hernanes, Onazi, Lulic; Klose. A disp.: Bizzarri, Strakosha, Ciani, Stankevicius, Crecco, Mauri, Ederson, Rozzi, Saha, Kozak, Floccari All. Petkovic.

Antonio Fioretto

Leave a Reply

Your email address will not be published.