Beppe Grillo e il MoVimento 5 Stelle contro il “governo di Barabba”

Beppe Grillo e il MoVimento 5 Stelle contro il “governo di Barabba”

Beppe Grillo e il MoVimento 5 Stelle contro il "governo di Barabba"Con il governo Letta il terzo giorno è resuscitato Barabba“. Dura reprimenda di Beppe Grillo sul blog del M5S, dopo la nascita dell’esecutivo delle ‘larghe intese’ guidato dal vice segretario Pd Enrico Letta.

In una nota congiunta i gruppi di Camera e Senato del MoVimento 5 Stelle scrivono: “i nomi del governo Letta sanciscono lo stadio finale della metamorfosi politica italiana. Dal bozzolo della stasi, quella fucina dell’inciucio che ha congelato per anni il Paese portandolo anche oltre il famigerato orlo del baratro, il PdL e il Pd-L sono emersi come una sola creatura, un partito nuovo, che chiameremo d’ora in poi ‘modello unico‘”.

Il governo Letta (nato secondo Grillo da un osceno colloquio notturno a tre tra Berlusconi, Bersani e Napolitano) sarà composto da 21 ministri: nove appartengono al Pd, cinque al centrodestra, tre a Scelta Civica, un esponente Radicale e tre cosiddetti ‘tecnici’. Il Movimento 5 Stelle, nonostante un bacino elettorale composto da oltre otto milioni di italiani, è rimasto clamorosamente fuori dai giochi soprattutto per quanto riguarda le nomine al Copasir e alla Vigilanza Rai.

Leave a Reply

Your email address will not be published.