Modena travolta dalle frane, l’Appennino in ginocchio

Non dare lo stato di calamità alla Regione Emilia Romagna per le frane e i danni del maltempo sull’appennino modenese vuol dire non avere assolutamente idea della realtà. Mi auguro che il Presidente della Regione Errani faccia sentire adeguatamente la propria voce e batta anche i pugni sul tavolo se necessario. La montagna modenese è in ginocchio. A Roma sono molto impegnati a comporre e scomporre governi ma sulla nostra montagna c’è gente che vive in seria difficoltà e imprese che rischiano di chiudere. Se non è emergenza questa?”. Commenta così il Consigliere regionale Andrea Leoni alla notizia che il governo ha deciso di non concedere la calamità naturale alla Regione Emilia Romagna

APPRFONDIMENTI  Droni e privacy: un rapporto difficile da portare avanti

Leave a Reply

Your email address will not be published.