Eroina tagliata male: terzo morto per overdose a Bologna

Eroina tagliata male: terzo morto per overdose a Bologna

Eroina tagliata male: terzo morto per overdose a BolognaTra le 16 e le 17 del 3 aprile, un passante ha trovato nei giardini Fava di via Milazzo il corpo esanime di un 39enne originario di Foggia.

I sanitari del 118 sono subito intervenuti, ma il decesso era già avvenuto probabilmente per overdose, come lasciano intendere le siringhe rinvenute al suo fianco. La vittima era senza fissa dimora.

È la terza morte per droga in poco tempo a Bologna: il 23 febbraio in un appartamento di via Venturelli era morto un 38enne per dell’ eroina tagliata male, mentre il 23 marzo lo stesso destino è toccato ad suna ragazza di 29 anni deceduta in piazzetta Musi.

Giulia Sabattini

APPRFONDIMENTI  Dove sposarsi in Riviera Romagnola: tre destinazioni da sogno

Leave a Reply

Your email address will not be published.