Castel Maggiore: rapinano una gioielleria, momenti di terrore

I quattro uomini hanno portato via gioielli e oggetti preziosi

Castel Maggiore: rapinano una gioielleria, momenti di terrore

Ieri pomeriggio, in via Gramsci a Castel Maggiore, quattro rapinatori sono entrati in una gioielleria immobilizzando il titolare, mentre la madre è rimasta lievemente ferita alla testa dopo aver sbattuto contro un mobile e un collaboratore.

I quattro uomini hanno portato via gioielli e oggetti preziosi. Secondo le prime testimonianze i protagonisti della rapina sarebbero italiani e avrebbero agito a volto scoperto.

La madre successivamente è stata portata all’ospedale Maggiore, ma le sue condizioni non destano preoccupazione.

Sull’accaduto indagano i carabinieri della Caserma di Borgo Panigale.

APPRFONDIMENTI  Posto fisso, il sogno italiano non é sinonimo di crescita

Leave a Reply

Your email address will not be published.