Bologna: edificio in fiamme a Mezzolara di Budrio, sfollate tre famiglie

Tragedia sfiorata ieri mattina in una masseria a Mezzolara di Budrio, in provincia di Bologna.

Un violento incendio, probabilmente innescato da un’anomalia alla canna fumaria dell’appartamento di una donna di 68 anni, ha completamente devastato il casolare di campagna. Sul posto sono prontamente intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco, arrivati da Bologna e da Budrio, ma l’edificio è stato dichiarato dai tecnici inagibile, lasciando senza casa le tre famiglie che vivevano nelle abitazioni ricavate nel casolare ristrutturato, compresa una pensionata 90enne.

Fortunatamente non ci sono stati feriti. I carabinieri hanno aperto un’indagine sulla vicenda, mentre gli sfollati troveranno presto una sistemazione provvisoria fornita dal comune di Budrio.

APPRFONDIMENTI  Droni e privacy: un rapporto difficile da portare avanti

Leave a Reply

Your email address will not be published.