Il ritorno di Vasco Rossi a Bologna

Vasco Rossi è stato visto nel negozio di sigarette elettroniche in via Emilia Levante, nel pomeriggio di sabato, assieme al regista Stefano Salvati. Un anno fa, il cantante di Zocca ha prestato il suo nome e il suo volto ad un’azienda di Ferrara che commercializza sigarette elettroniche usa e getta e uno dei punti vendita ha sede in provincia di Bologna.

Nei suoi video, anche su Facebook, lo si vede più volte stringere la sigaretta tra l’indice e il medio con l’obiettivo di non aspirare fumo dannoso per pubblicizzarle. Anche quando è stato fotografato nel negozio ne aveva una in mano.

Esse sono formate da una batteria interna che produce vapore acqueo aromatizzato al gusto di tabacco, che può essere inspirato ed espirato senza inalare le sostanze nocive.

Ai fan fa sicuramente piacere che il loro cantante sia tornato in città, dove è atteso anche per i tre concerti del 22, 23 e 26 giugno allo stadio Dall’Ara, dopo le date di Torino (9 e 14 giugno).

Martina Tessari

APPRFONDIMENTI  Bologna e lavoro, innovazione e quote rosa al top

Leave a Reply

Your email address will not be published.