Sanremo 2013: Marco Alemanno ricorderà Lucio Dalla

Sanremo 2013: Marco Alemanno ricorderà Lucio Dalla

Lucio Dalla BolognaBOLOGNA, 6 FEBBRAIO – Non so voi, ma io ero a Bologna quel 4 Marzo 2013 durante i funerali di Lucio Dalla. Piazza Maggiore era quasi impraticabile e tutta Bologna era stretta intorno a lui.

A un anno dalla sua morte, avvenuta il 1 Marzo, il 63esimo Festival di Sanremo ha deciso di ricordare il cantautore bolognese in questa occasione. La sua ultima apparizione televisiva fu proprio su quel palco.

Dalla aveva calcato molte volte il palco del Teatro dell’Ariston fin dalla prima volta nel 1966 con “Paff…bum!”

Questa volta invece sarà il suo compagno di vita, Marco Alemanno, a farlo per lui. Fazio ha recentemente dichiarato: “Volevamo un ricordo di Dalla, che non fosse tropo prevedibile. E questo ci è sembrato il modo più sincero e amichevole”.

Marco Alemanno è l’artista con cui il grande cantautore ha condiviso non solo parte della vita ma anche le passioni artistiche e, al momento, sta lavorando a un paio di progetti frutto del sodalizio con Dalla: la messa in scena a teatro di un monologo sconosciuto di Roberto Roversi(“Il discorso”)e un progetto fotografico su Luigi Ghirri.

In una recente intervista, Marco ha così commentato: “Mi ha chiamato Fabio Fazio, in veste di amico, per sapere come stavo… Mi ha chiesto di essere a Sanremo per commentare alcuni brani in concorso. All’inizio ho preso un po’ di tempo per decidere, ma mi sono sentito in una situazione di tale tranquillità da sentirmi a mio agio e quindi accettare. Non sarà sicuramente un ricordo lacrimevole, quello che Sanremo farà di Lucio; la mia presenza sarà solo per raccogliere l’applauso del pubblico del festival a un grande artista che su quel palco ha fatto l’ultima apparizione tv”.

Fazio ha inoltre confermato che il 4 Marzo ci sarà anche un’intera trasmissione dedicata a Lucio.

Lucio avrebbe compiuto 70 anni questo anno. Il Comune di Bologna ha appena deciso che le spoglie del cantautore bolognese riposeranno in una tomba monumentale, presso la Certosa, accanto a Giosuè Carducci.

Un omaggio alla memoria di uno dei più grandi cantautori italiani di sempre.

Laura Righi

APPRFONDIMENTI  I Paperoni della Sanità: i medici emiliani con gli stipendi piu alti

Leave a Reply

Your email address will not be published.