Esplosione in Sardegna, modenese ustionato gravemente a causa di una fuga di gas

Esplosione in Sardegna, modenese ustionato gravemente a causa di una fuga di gas

Fuga di gas esplosione SardegnaCAGLIARI, 24 GENNAIO – Erano circa le 8.30, quando Giancarlo Viccari di Modena arriva, in compagnia della moglie, presso la casa vacanze di Golfo Aranci nella località Baia Caddinas, per trascorrere qualche giorno di Relax.

L’euforia per il periodo di ferie dura pochi istanti. Quando il 66enne apre la porta di casa e accende la luce viene improvvisamente investito da una deflagrazione di fiamme.

A causare l’esplosione probabilmente è stata una fuoriuscita di gas dalla bombola difettosa.

Il modenese è stato soccorso dai vicini che sono corsi immediatamente dopo il forte boato, tra loro anche un carabiniere che si trovava nelle vicinanze.

Il signor Viccari è stato trasportato dagli operatori del 118 all’ospedale di Olbia dove si trova in osservazione per ustioni al volto e agli arti superiori.

Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del fuoco e i Carabinieri, che dovranno ricostruire le cause e le responsabilità di quanto accaduto.

Martina Tessari 

APPRFONDIMENTI  Bologna, una famiglia su due non paga il condominio

Leave a Reply

Your email address will not be published.