Calciomercato Milan: Kakà, Drogba o Balotelli? Berlusconi boccia il top player

Calciomercato Milan: Kakà, Drogba o Balotelli? Berlusconi boccia il top player

MILANO, 24 GENNAIO – E’ durata un paio di giorni la telenovela “top player” in casa Milan, per portare uno tra KakàDrogba e Balotelli nel capoluogo lombardo. A meno di clamorose sorprese dell’ultim’ora, infatti, nessuno dei tre fuoriclasse cambierà squadra, o comunque non si trasferirà nel club di via Turati, come confermano le ultime dichiarazioni di Berlusconi.

Se per i primi due il problema è relativo solamente al costo elevato, per SuperMario la situazione è ancor più  complessa, poiché il Manchester City esige 25 milioni per una sua cessione, e concede 48 ore di tempo ai possibili compratori. Dunque il mercato rossonero prosegue sulla linea del basso profilo.

E’ quasi fatta, in tal senso, l’operazione Mesbah-Zaccardo, che porterebbe in rossonero l’ex Bologna, Palermo e Parma. U

no sguardo alla serie bwin e al futuro: dopo il colpo Saponara, ecco che si lavora per arrivare a Salamon, ma attenzione al Napoli, che con il Brescia nutre ottimi rapporti (dal club di Corioni sono infatti giunti Hamsik e El Kaddouri). In chiusura, il Milan pensa anche al dopo Abbiati: si segue con interesse Yann Sommer, portiere svizzero 24enne, del Basilea, che in estate potrebbe essere acquistato per circa 5 milioni, e poi girato in prestito al Bologna, al fine di farlo ambientare in serie A.

Riccardo Rollo

APPRFONDIMENTI  Dove sposarsi in Riviera Romagnola: tre destinazioni da sogno

Leave a Reply

Your email address will not be published.