Serie A, Juventus-Udinese: le formazioni ufficiali

conteTra problemi di tempo e di natura economica, è ormai certo che la Juventus abbia rinviato la caccia al tanto ricercato top player d’attacco, alla prossima estate. Rimarrà deluso, dunque, chi si aspettava l’arrivo di un grande nome in questa sessione di mercato, ma si potrà facilmente consolare sapendo che sembrerebbe ormai fatta per l’approdo di Fernando Llorente in quel di Torino, già a partire da giugno prossimo. I dirigenti bianconeri intendono chiudere l’operazione il prima possibile e attendono i legali dell’attaccante spagnolo per formalizzare il contratto, nello specifico un quadriennale (fino al 2017) da 4,5 milioni più bonus a stagione.

Ma il club torinese si muove d’anticipo non solo per quanto riguarda il tema “top player”: altri due nomi sono, infatti, finiti nel taccuino della dirigenza. Approfittando del match di stasera, che vedrà impegnata la Juventus contro l’Udinese, Marotta proverà ad intavolare una trattativa, al fine di portare, sempre in estate, Luis Muriel in maglia bianconera. La valutazione di Pozzo sul 21enne colombiano si aggira attorno ai 20 milioni, ma i rapporti tra le due società sono ottimi e quindi una soluzione conveniente per entrambe verrà trovata quasi certamente.

Poco complicata sembra anche l’operazione che potrebbe portare, dalla prossima stagione, Pedro Obiang, centrocampista “tuttofare” della Sampdoria, alla corte di Conte, che lo utilizzerebbe o come vice-Pirlo o come mezz’ala. Più difficile, ad oggi, è strappare alla concorrenza di Inter, Napoli, Bayern Monaco e Arsenal, Franck Tabanou, giocatore del Tolosa, il cui cartellino è salito a dieci milioni. Chiuso il capitolo mercato, veniamo all’anticipo di questa sera, indicando quelle che potrebbero essere le probabili formazioni.

JUVENTUS-UDINESE: LE FORMAZIONI UFFICIALI

JUVENTUS (3-5-2): BUFFON; CACERES, BONUCCI, BARZAGLI; LICHTSTEINER, VIDAL, POGBA, GIACCHERINI, PADOIN; GIOVINCO, VUCINIC.
UDINESE(3-5-1-1): PADELLI; HEURTAUX, DANILO, DOMIZZI; BASTA, PINZI, ALLAN, LAZZARI, PASQUALE; PEREYRA; MURIEL.

APPRFONDIMENTI  Bologna: boom di bar e ristoranti, ma 1 su 2 chiude

Leave a Reply

Your email address will not be published.