Bologna, nove denunce e dieci patente ritirate in via Stalingrando

Bologna, nove denunce e dieci patente ritirate in via Stalingrando

BOLOGNA, 7 GENNAIO – Nove automobilisti denunciati per guida in stato di ebrezza, dieci in totale le patenti ritirate.

E’ scattato nella notte dell’Epifania il blitz messa a segno dalla Polizia Stradale su disposizione del questore felsineo Vincenzo Stangone. Sono stati quasi 100 i veicoli controllati dagli agenti in via Stalingrado, all’altezza dell’imbocco dell’uscita 6 della tangenziale.

Dei nove denunciati a piede libero, un automobilista aveva un tasso alcolico di 2,4 (ben quattro volte sopra il limite consentito dalla legge), un altro di tre volte superiore. Una delle persone sottoposte ai servizi di controllo è risultata positiva anche agli stupefacenti.

Al servizio di controllo hanno cooperato diverse pattuglie della Polstrada, la questura e un medico dell’ufficio sanitario della Polizia. Il blitz è finalizzato a garantire la sicurezza nelle strade del capoluogo emiliano, hot spot insieme agli altri capoluoghi emiliani di incidenti stradali mortali nel 2012.

APPRFONDIMENTI  Dove sposarsi in Riviera Romagnola: tre destinazioni da sogno

Leave a Reply

Your email address will not be published.