Anna Rita Mengozzi, imprenditrice si spoglia per promuovere il suo marchio

Anna Rita Mengozzi, imprenditrice si spoglia per promuovere il suo marchio

RIMINI, 27 NOVEMBRE – Contro la crisi non c’è modo migliore di proporre un prodotto “mettendoci la faccia”. Per questo Anna Rita Mengozzi, imprenditrice riminese decide addirittura di spogliarsi davanti agli obiettivi in scatti in bianco e nero. Altro che faccia. Ma lei residente a Novafeltria, sposata, con un figlio di 18 anni e proprietaria del marchio “AnnaRi” è una che non si accontenta e ogni giorno ha il coraggio di reinventarsi.

Credo che il mondo dell’imprenditoria – afferma l’imprenditrice quarantatreenne – debba andare avanti e non farsi sconfiggere dalla crisi. Serve reinventarsi, ogni giorno. Per questo motivo ho deciso di spogliarmi e posare“. Le foto in questione in effetti verranno utilizzate per la campagna pubblicitaria natalizia su ben 10.000 cartoline d’auguri, con tanto di sorpresa in più: su ogni cartolina ci sarà stampato un buono del 20% su ogni prodotto.

Tutti quelli che mi conoscono sanno che sono così, solo io mi invento cose del genere“. E meno male. Anna Rita inizia a lavorare nel settore dell’abbigliamento vent’anni fa e decide di aprire “AnnaRi“, un piccolo negozio multimarche di abbigliamento, fino a quando non propone un marchio tutto suo di intimo, chiamato appunto “AnnaRi”. “Volevo vendere mie idee in ogni capo infatti c’è un po’ il mio tocco. Per il momento ho trattato solo lingerie, ma per la prossima primavera-estate ci saranno anche delle t-shirt un po’ particolari”.

Per gli increduli basta vedere la pagina facebook del marchio, dove le foto del servizio hanno già spopolato: tantissimi commenti e tutti positivi. “Mi metto in gioco – conclude la simpatica imprenditrice – perché credo fortemente nel mio marchio. E spero vivamente di poter conquistare anche clienti nuovi”.

Linda Tonarini

Leave a Reply

Your email address will not be published.