A Bologna un weekend dedicato a elettronica, informatica e tecnologie per energie alternative

A Bologna un weekend dedicato a elettronica, informatica e tecnologie per energie alternative

BOLOGNA, 5 OTTOBRE – Nuova sede per la fiera  dedicata a “Tecnologie, Informatica, Elettronica e Energie Alternative” di Bologna: il C.A.A.B. di via Paolo Canali, 1 (nei pressi del centro commerciale “Meraville”, uscita tangenziale 9 o 8bis). L’appuntamento con la prima edizione della fiera è fissato per sabato 6 e domenica 7 ottobre, con apertura dei cancelli dalle ore 9 alle 19 in entrambe le giornate.

La nuova fiera è organizzata da Expo Fiere con la collaborazione di Exposition Service, due aziende emiliano-romagnole impegnate da anni nell’ideazione e nella realizzazione di importati eventi fieristici e mostre-mercato in regione e non solo.

Un settore ancora in forte espansione, grazie anche ai contributi statali e a un aumento della sensibilità delle persone nei confronti delle tematiche legate al rispetto dell’ambiente e al risparmio energetico, è quello delle energie alternative da fonti rinnovabili. In fiera a Bologna saranno presenti espositori provenienti da tutta Italia che proporranno quanto di meglio è disponibile sul mercato in merito a fotovoltaico, solare termico, eolico, geotermico, agroenergie, biogas e altre inedite novità del settore.

Negli stand della fiera dell’elettronica ci sarà un’ampia panoramica di prodotti nei settori dell’informatica, digitale, hardware, software, telefonia, componentistica e radiantismo. Non mancheranno, inoltre, l’elettronica di consumo, gli hi-fi e l’elettronica per auto, il modellismo dinamico, Tv-Sat, videogames, Lcd, hobbistica, accessori, Mp3, Mp4, DVD e Blu-Ray e tutto quanto concerne la tecnologia e l’elettronica, che rappresentano un universo in continuo aggiornamento e in rapida evoluzione. Il tutto sempre a prezzi d’occasione.

Fra tante novità il visitatore, appassionato o semplice curioso che sia, potrà trovare anche articoli e ricambi fuori produzione e quindi oramai introvabili.

Alla parte professionale della fiera, si affiancherà il “Mercatino radioamatoriale e surplus”, con espositori privati.

Per informazioni tel. 348 9030832; e-mail info@expositionservice.it

Costo del biglietto d’ingresso: Euro 8  intero ed Euro 6 ridotto.

Leave a Reply

Your email address will not be published.