Champions League: la Juventus sfida lo Shakhtar, Milan a San Pietroburgo. I pronostici della 2a giornata

TORINO, 26 SETTEMBRE – Dopo l’entusiasmente rimonta di Londra firmata Fabio Quagliarella, i campioni d’Italia esordiranno il 2 ottobre allo Juventus Stadium contro lo Shakhtar Donetsk. Gli ucraini di Mircea Lucescu hanno invece battuto per 2-0 in casa l’FC Nordsjælland, nella prima giornata del Gruppo E.

Le due squadre si sono incontrate una sola volta in precedenza – nel terzo turno della Coppa UEFA 1976/77 quando la vittoria casalinga per 3-0 di Torino regalò alla Juventus la qualificazione. Lo Shakhtar vinse a Donetsk 1-0.

I campioni d’Ucraina sono ormai una presenza fissa della massima competizione Europea. La Juventus dovrà porre particolare attenziale alla freschezza e rapidità degli uomini di Lucescu, in particolare ai due brasiliani Fernandinho e Eduardo.

Il quadro del Girone E verrà completato dalla sfida tra gli esordienti del Nordsjælland e i campioni d’Europa del Chelsea
PRONOSTICO JUVENTUS-SHAKHTAR DONETSK: 1 OVER

Mercoledì sera, nella splendida cornice dello stadio di San Pietroburgo, lo Zenit di Luciano Spalletti affronterà il Milan di Allegri.
I rossoneri sono reduci da un deludente pareggio casalingo contro l’Anderlecht, mentre lo Zenit è stato sconfitto in Andalusia per 3 a 2 dal Malaga.

Una gara che farà da spartiacque per il futuro di Max Allegri, a rischio esonero dopo un deludente avvio di stagione. Tra i papabili alla sua successione è spuntato negli ultimi giorni il nome di Luciano Spalletti, in scadenza di contratto nel 2013. Il contratto con il club russo prevede una clausola rescissoria in caso di richieste allettanti dall’estero.

Il quadro del Girone C sarà completato dal match di Bruxselles tra Anderlecht e Malaga.
PRONOSTICO ZENIT-MILAN: X UNDER

Le scommesse sulla Champions League sono ufficialmente aperte.

Leave a Reply

Your email address will not be published.