Udinese-Milan 2-1: Allegri verso l’esonero. Finale e Pagelle

Il Milan perde la terza partita in campionato e chiude in 9 la sfida del Friuli per l'espulsione di Boateng (due gialli).

UDINE, 23 SETTEMBRE – Allo stadio Friuli di Udine i bianconeri di Guidolin affrontano il Milan di Allegri, in quello che potrebbe essere l’ultimo match del tecnico toscano alla guida dei rossoneri. Pronta la soluzione interna con Inzaghi e Tassotti.

L’Udinese schiera il classico 3-5-2 con Brkic tra i pali, difesa a tre composta da Benatia, Dailo e il giovane Coda. A centrocampo Basta e Pasquale agiranno lungo le fasce, mentre Pinzi, Pereyra e Allan occuperanno la zona nevralgica. In attacco capitan Di Natale sarà affiancato dall’ex Bari Barreto.

Allegri rivoluziona lo scacchire rispetto al match deludente di Champions League contro l’Anderlecht. Abbiati in porta, difesa a quattro con Abate e Mesbah laterali, mentre Mexes e il neo acquisto Zapato formeranno la coppia centrale. A centrocampo il playmaker Montolivo sarà coadiuvato da capitan Ambrosini e Nocerino. In attacco Urbi Emanuelson alle spalle del tandem Pazzini-El Shaarawy.

LIVE UDINESE – MILAN 2-1 Renegie 40′, El Shaarawy 53′, Di Natale (rig.) 67′

IL PRIMO TEMPO

L’arbitro decreta l’inizio delle ostilità. Allegri schiera in difesa Mesbah alla sinistra di Mexes. In attacco Pazzini-El Shaarawy. Guidolin punta su Ranegie e Di Natale.
3′ Ranegie dentro per Faraoni: Abbiati blocca in uscita.
4′ Pazzini riceve in area e mira il primo palo: fuori misura.
6′ Occasione gol per il Milan. Allan perde ingenuamente la palla che arriva sui piedi di Pazzini che tocca male solo davanti a Brkic.
7′ Corner per il Milan: Mexes si esalta con una rovesciata che Brkic blocca con sicurezza.
8′ Destro di El Shaarawy da posizione defilata, miracolo di Brkic che si rifugia in angolo.
13′ Pasquale dentro in area, palla ribattuta; arriva Pinzi che spara alto. L’Udinese si è svegliata dal torpore.
19′ Intervento in chiusura di Zapata su Allan.
21′ Occasione Udinese: Pereyra pesca in area Di Natale, clamoroso il liscio del capitano bianconero.
28′ Colpo di tacco di Pazzini e destro di Montolivo dai trenta metri sulle barriere pubblicitarie.
34′ Occasione Udinese: girata nell’area piccola di Benatia, ma Abbiati è ben piazzato.
39′ Abate lancia al limite: Brkic smanaccia, ma arriva El Shaarawy il cui tiro viene deviato in angolo da Benatia.
40′ Udinese in vantaggio: rete di Renegie.
Gol di testa di Ranegie che sfrutta sfrutta l’uscita a vuoto di Abbiati.
44′ destro al volo di Nocerino dal limite dell’area, Pazzini devia involontariamente in angolo.
Finisce il primo tempo.
Udinese in vantaggio, ma il Milan si mangia le mani per le tre nette occasioni da rete sprecate nei primi dieci minuti.

IL SECONDO TEMPO

Inizia il secondo tempo al Friuli.
49′ Allan spreca la rete del raddoppio: il suo rasoterra debole viene bloccato a terra da Abbiati.
53′ Milan in gol: El Shaarawy
Strepitoso pareggio di El Shaarawy con un destro dai 25 metri che si insacca alla destra di Brkic: 1-1.
50′ Sostituzione Milan: entra Ambrosini, esce Boateng
61′ sinistro di Boateng dalla distanza, blocca Brkic.
62′ Sostituzione Udinese: entra Badu, esce Faraoni.
65′ miracolo di Abbiati su colpo di testa ravvicinato di Totò Di Natale.
66′ Udinese in vantaggio: rigore siglato da Antonio Di Natale.
2-1 dell’Udinese. Gol di Di Natale su rigore per fallo di Zapata, espulso per doppia ammonizione.
67′ Sostituzione Milan: entra Acerbi, esce Emanuelson.
71′ Pazzini trattenuto al limite dell’area, l’arbitro lascia proseguire.
73′ esterno sinistro di Nocerino dal limite: conclusione pretenziosa e fuori misura.
82′ Milan in nove: espulso Boateng per doppia ammonizione
87′ Abate crossa in area: Pazzini non aggancia.
88′ sostituzione Udinese: entra Fabbrini, esce Di Natale.
90′ bolide di Coda dai 30 metri, Abbiati evita il 3 a 1.
Quattro minuti di recupero: Bojan guadagna un angolo.
Il Milan perde la terza partita in campionato e chiude in 9 la sfida del Friuli per l’espulsione di Boateng (due gialli).

A breve le pagelle del match.

Pagelle Ufficiali Udinese-Milan

Udinese: Brkic 6.5, Benatia 7, Danilo 6, Coda 6.5, Faraoni 6-, Pereyra 5, Pinzi 6, Allan 6, Pasquale 6, Renegie 7, Di Natale 7. All. Guidolin 6
Milan: Abbiati 5, Abate 6.5, Mexes 5, Zapata 5, Mesbah 4, Montolivo 5+, Ambrosini 6, Nocerino 5, El Shaarawy 5, Pazzini 6, Emanuelson 5. All. Allegri 5

Redazione

APPRFONDIMENTI  Dove sposarsi in Riviera Romagnola: tre destinazioni da sogno

Leave a Reply

Your email address will not be published.