Inter-Siena 0-2: Milito opaco, disastro Strama. Finale e Pagelle

Vince 2-0 il Siena a San Siro per la prima volta nella storia. A Segno Vergassola e Valiani. Diverse palle-gol fallite dall'Inter

Inter-Siena 0-2: Milito opaco, disastro Strama. Finale e Pagelle

MILANO, 23 SETTEMBRE – Allo stadio Meazza di Milano si affrontano Inter e Siena. La squadra guidata da Stramaccioni tenterà contro i toscani di sfatare il tabù San Siro.

Formazione rivoluzionata rispetto all’impegno di Europa League contro il Rubin Kazan: in difesa coppia centrale costituita da Juan Jesus e Ranocchia, mentre Zanetti e Nagatomo agiranno sulle fasce. A centrocampo il metronomo Guarin sarà affiancato dal Cuchu Cambiasso e da Alvaro Pereira, mentre in attacco tridente delle meraviglie con Cassano e Snejder alle spalle del Principe Milito.

Il Siena, fanalina di coda causa penalizzazione per l’inchiesta Calcioscommesse, punta tutto sulla coppia Rosina-Calaio. In difesa Neto e Angelo terzini, coppia centrale costituita da Felipe e Angelo. Linea mediana composta da capitan Vergassola, D’Agostino e l’argentino Rodriguez.

INTER – SIENA 0-2 Vergassola 74′, Valiani 92′

PRIMO TEMPO

L’arbitro decreta l’inizio delle ostilità. L’Inter sceglie Gargano a centrocampo, Pereira esterno e Juan Jesus centrale. Zanetti in panchina. Cosmi punta su Ze Eduardo.
5′ corner di D’Agostino è respinto dalla difesa nerazzurra.
6′ bomba di Guarin dai 20 metri: palla alta sopra la traversa.
10′ Primo numero di Cassano sul filo della linea di fondo: lascia sul posto Neto e cerca Guarin al centro. Il colombiano manca di un soffio il tap-in vincente.
17′ Occasione Siena: traversone di Del Grosso leggermente lungo per Calaiò. L’attaccante napoletano colpisce con la mano e viene ammonito dall’arbitro.
22′ Calaiò dribbla Nagatomo e mette al centro: salva tutto Samir Handanovic in uscita.
Opaca la prestazione di Milito poco servito dai compagni.
26′ rovesciata di Calaiò, Juan Jesus si immola e devia la palla in corner.
27′ Cambiasso di testa, Pegolo in angolo.
28′ contropiede Siena: parabola insidiosa di D’Agostino e Ranocchia rischia l’autogol.
36′ Clamorosa occasione sprecata dall’Inter: Cassano serve Sneijder solo davanti a Pegolo. L’olandese sceglie il passaggio al posto del tiro.
San Siro festeggia il vantaggio dell’Udinese sul Milan: rete siglata dallo svedese Renegie.
Due minuti di recupero decretati dall’arbitro.
46′ Inter pericolosa: cross di Pereira, testa di Ranocchia e respinta di Pegolo. Ottimo finale di tempo dei nerazzurri.

Finisce 0-0 il primo tempo tra Inter e Siena. Nerazzurri più volte vicini al gol con Sneijder e con un colpo di testa di Ranocchia

SECONDO TEMPO

Inizia il secondo tempo a San Siro: nessun cambio.
47′ Tiro di Sneijder deviato, Pegolo si distende in tuffo.
49′ splendida chiusura di JJ su Angelo.
54′ Sostituzione Siena: entra Rodriguez, esce D’Agostino.
55′ Rosina si accentra da destra e punta la porta: palla fuori.
56′ Sostituzione Inter: entra Alvarez, esce Guarin.
59′ Alvarez serve Milito che di testa spedisce a lato.
68′ tiro centrale di Sneijder bloccato da Pegolo.
74′ Siena clamorosamente in vantaggio: rete di Vergassola.
Ripartenza di Rosina, dialogo Ze Eduardo-Vergassola e diagonale vincente del capitano toscano. San Siro ammutolito.
Reazione furente dell’Inter, ma la difesa toscani non lascia spiragli a Milito & Co.
78′ Sostituzione Siena: entra Valiani, esce Ze Eduardo
79′ uscita miracolosa di Pegolo: splendida la gara del numero uno toscano.
80′ Sostituzione Inter: entra Coutinho, fuori Gargano.
81′ Milito per Coutinho: conclusione inguardabile.
83′ Calaiò di testa impegna Handanovic, distratta la difesa dell’Inter.
85′ Cassano cerca l’incrocio dei pali dal limite: conclusione abbondantemente a lato.
86′ ancora Pegolo devia in angolo una conclusione di Coutinho.
Sostituzione Inter: entra Livaja, fuori Cassano.
Sostituzione Siena: entra Sestu, esce Rosina.
90′ tiro innocuo di Wesley Sneijder dalla distanza.
Quattro minuti di recupero.
92′ raddoppio Siena: Valiani in gol.
Contropiede da manuale del Siena: Sestu crossa per Valiani che segna il 2-0
E’ finita a San Siro: festa grande per il Siena che espugna il Meazza per la prima volta nella storia.

Pagelle Inter Siena

Inter: Handanovic 6, Juan Jesus 6, Ranocchia 7, Nagatomo 6, Guarin 5 (Alvarez 6), Cambiasso 6, Gargano 5, Pereira 6, Sneijder 5, Cassano 6, Milito 5. All. Stramaccioni 5
Siena: Pegolo 8, Neto 6.5, Paci 7, Felipe 7, Angelo 7, Vergassola 7, D’Agostino 6.5 (Rodriguez sv) , Ze Eduardo 6.5 (Valiani 7), Del Grosso 6, Rosina 6 (Sestu sv), Calaiò 6.5. All. Cosmi 7

Red.

Leave a Reply

Your email address will not be published.