Napoli-Aik Solna 4-0: Vargas e Insigne, generazione di fenomeni. Finale e Pagelle

Premi F5 per aggiornare la diretta

Napoli-Aik Solna 4-0: Vargas e Insigne, generazione di fenomeni. Finale e Pagelle

NAPOLI, 20 SETTEMBRE – Allo stadio San Paolo si affrontano Napoli e Aik Solna nell’esordio degli azzurri in Europa League. Ampio turnover attuato da Mazzarri che schiera Rosati in porta, linea difensiva a tre composta da Campagnaro, Fernandez e Gamberini; a ceentrocampo Donadel metronomo, affiancato da El Kaddaouri e Behrami, sulle fasce agiranno Mesto e Dossena; in attacco il tandem Insigne-Vargas.

Inizia il match al San Paolo. Mazzarri dà ampio spazio alle seconde linee con Insigne e Vargas davanti, Donadel, El Kaddouri e Mesto in mezzo
4′ Mesto crossa dalla destra ma El Kaddouri viene anticipato da Karlsson.
5′ Napoli in vantaggio: Edu Vargas.
Edu Vargas sfrutta una verticalizzazione di Donadel e solo davanti al portiere lo fredda con un morbido destro.
10′ Behrami rischia il giallo per un fallo inutile a centrocampo su Danielsson.
12′ Occasioneper l’Aik. Lalawelé crossa in mezzo per Karikari che colpisce di testa: palla alta sopra la traversa.
17′ Vargas aggancia un bel pallone sulla sinistra, assist per l’accorrente Mesto anticipato da Lorentzson.
23′ Lalawelé prova la percussione centrale ma El Kaddouri lo ferma fallosamente.

27′ Occasione gol Aik. Mutumba crossa dalla sinistra, Rosati devia goffamente sui piedi di un avversario che però è fermato dalla difesa azzurra.
28′ L’Aik sale in cattedra e conquista il primo corner della gara.
30′ Insigne sfiora la rete del 2 a 0 con uno splendido tiro a rientrare: palla fuori di un niente.
32′ Aik insidioso: Mutumba nello spazio per Bangura, bravo Rosati ad uscire in anticipo.
33′ Borges dalla distanza: palla in curva.
37′ Danielsson dalla distanza: Rosati si rifugia in corner. Ottima la conclusione dello svedese.
40′ Lalawelé su punizione da posizione defilata impegna Rosati. Cresce la pressione dell’Aik.
45′ Ammonito Donadel per un fallo pericoloso su Bandura.
Termina il primo tempo al San Paolo col risultato di 1-0 per il Napoli grazie alla rete di Vargas.

Inizia il secondo tempo.
46′ Napoli in gol: ancora Edu Vargas.
Assist meraviglioso di Insigne per Vargas che fa doppietta.
51′ Mutumba crossa dalla sinistra per Bangura ma la difesa del Napoli sventa la minaccia.
55′ Sostituzione Napoli: esce Donadel, prova più che sufficiente, in campo Dzemaili.
58′ Bangura ci prova dalla lunga distanza: la palla sfila fuori.
Fase di stanca della gara. Il Napoli amministra il risultato e continua a pungere con le offensive di Edu Vargas e Dossena.
67′ Triplete di Vargas: il Napoli chiude la partita.
Vargas scatta sul filo del fuorigioco servito dal solito Insigne e col destro trafigge Turina. Che coppia signori…
68′ Sostituzione Napoli: esce El Kaddouri, entra Hamsik.
Espulso Hamsik per uno spintone ai danni di Johansson. Decisione ingiusta dell’arbitro.
79′ Standing ovation per Vargas sostituito da Zuniga.
85′ Lalawelé prova l’azione personale. Arriva al tiro col sinistro ma palla abbonantemente fuori.
89′ Poker di Dzemaili: San Paolo in estasi.
Dzemaili ‘gonfia la rete’ con un tiro dal limite dell’area: decisiva una leggera deviazione di un difensore.
Termina il match. Il Napoli comincia benissimo la sua Europa League, vincendo 4-0 con tripletta di Vargas e gol di Dzemaili.

TABELLINO E PAGELLE

NAPOLI-AIK SOLNA 4-0 Vargas 5′, 46′, 67′, Dzemaili 89′

NAPOLI (3-5-2): Rosati 7; Campagnaro 6, Fernandez 6, Gamberini 6; Mesto 6.5, Behrami 7, Donadel 6.5 (55′ Dzemaili 7), El Kaddouri 6 (68′ Hamsik 4), Dossena 6.5 ; Insigne 7.5, Vargas 8 (79′ Zuniga sv). All. Mazzarri. A disposizione: De Sanctis, Cannavaro, Pandev, Cavani.

AIK SOLNA (4-4-2): Turina 5.5; Lorentzson 5, Karlsson 5, Majstorovic 5, Johansson 5; Lalawélé 6.5, Danielsson (81′ Lundberg), Borges, Mutumba 6; Bangura 6.5, Karikari 5 (79′ Goitom sv). All. Alm. A disposizione: Stamatopoulos, Backman, Tjernström.

Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.