Terremoto Emilia: Cavezzo, Rolo e Quistello ringraziano ARTquake

Terremoto Emilia: Cavezzo, Rolo e Quistello ringraziano ARTquake

BOLOGNA, 6 SETTEMBRE – Con l’estrazione dei premi abbinati alla lotteria, Aemilia ARTquake, l’iniziativa benefica ideata da Alberto Agazzani e promossa dallo Zonta International Club di Reggio Emilia col patrocinio dell’Accademia di Belle Arti di Bologna e del Comune di Reggio Emilia a favore delle popolazioni colpite dal recente sisma in Emilia, ha chiuso ieri sera i battenti in un clima festoso e carico di commozione e soddisfazione. Nei quasi due mesi d’apertura, infatti, quasi 2.000 sono stati i visitatori della mostra-mercato delle quasi 800 opere donate da artisti d’ogni parte d’Italia ospitata ai Chiostri di San Domenico a Reggio Emilia, con una raccolta fondi che ha superato la ragguardevole cifra di 80.000 €, che andrà interamente devoluta ai comuni di Rolo (RE), Cavezzo (MO) e Quistello (MN).

Già una prima trance di 20.000 € è stata versata ai tre Comuni, su urgente richiesta dei rispettivi sindaci, e consentiranno il completamento della messa in sicurezza delle scuole comunali, garantendo così un regolare inizio dell’anno scolastico.

Fulvia Coli, presidente dello Zonta International Club di Reggio Emilia, nel ringraziare tutti i partecipanti e coloro che hanno reso possibile questa iniziativa, ha sottolineato con particolare gratitudine il contributo offerto dai numerosi volontari e volontarie che durante tutta l’estate hanno prestato la loro opera nell’organizzazione e nella complessa gestione della manifestazione.

Alberto Agazzani, vicepresidente dell’Accademia di Belle Arti di Bologna e ideatore di ARTquake, unendosi all’avvocato Coli nel ringraziare calorosamente partecipanti, volontari ed i principali partners (Amedeo Bartolini della NFC Edizioni di Rimini, Lorenzo Paci di Equilibriarte.net e l’art-dealer Lia Bedogni) ha sottolineato l’importanza simbolica dell’iniziativa, insieme culturale e solidale, che ha visto protagoniste la generosità e l’entusiastica disponibilità di tanti esponenti della cosiddetta Società Civile.

Commosso ed insieme entusiasta il ringraziamento dei tre sindaci destinatari della beneficenza, Vanna Scaltriti di Rolo (RE), Luca Malavasi di Quistello (MN) e dell’assessore Lisa Luppi in rappresentanza del sindaco di Cavezzo (MO) che hanno ricevuto un simbolico assegno di 60.000 €: tutti all’unisono hanno sottolineato la fondamentale importanza del contributo per la regolare riapertura delle scuole comunali.

Il saldo del ricavato verrà consegnato ai sindaci nel corso di una cerimonia ufficiale in data da destinarsi.

La vendita delle opere rimaste continuerà on-line alla pagina www.artquake.it, in attesa di ulteriori iniziative che verranno annunciate nelle prossime settimane.

 

APPRFONDIMENTI  Dove sposarsi in Riviera Romagnola: tre destinazioni da sogno

Leave a Reply

Your email address will not be published.