Esistono gli alieni?

Esistono gli alieni?

BOLOGNA, 4 SETTEMBRE – Nel sistema solare i pianeti esemplificano il ruolo stesso della materia vivente: l’atomo o le cellule indivisibili biologiche rappresentano perennemente l’unità fondamentale della vita umana; il nostro modo di pensare, di essere e di agire viene costantemente influenzato dall’azione nuova e immedesimata della vita celeste. Lo spazio esemplifica la nostra capacità conoscitiva nuova  e immedesimata.

Esiste un dio per gli alieni? Domanda emblematica che si immedesima con il mistero del Big Bang e delle origini stesse della vita umana. La concezione umana del pensiero dell’essere vivente che rappresenta il classico secchiello che non può contenere l’acqua dell’oceano o del mare; misteri che appartengono all’ignoto e vago modo di essere dell’Uomo Moderno della Nuova Era Genetica. Le astronavi o dischi volanti degli alieni sono di metallo lucente che scompaiono a contatto con l’atmosfera terrestre: il tutto raccoglie in se stesso i misteri ultimi della vita umana, che esemplifica la razionalità delle cose ultime. Il pensiero umano diverge dal modo di pensare alieno per alcuni tratti salienti della nuova filosofia contemporanea, il sapere degli alieni trae origine dalle dinamiche evolutive degli esseri dello spazio infinito celeste, che racchiudono in se i misteri della vita umana  e del mondo stesso. L’essere soprannaturale è essere risoluto, dotato di temperamento e modo di manifestare le idee umane che, spesso e volentieri, entrano in contatto perenne con le civiltà del Nuovo Millennio.

[youtube]Video: http://www.youtube.com/watch?v=QxbFALBUgvo[/youtube]

Noi tutti siamo solerti portatori della buona novella, che esemplifica la normalità stessa delle cose razionali e non. E che relazione esiste tra un alieno e un robot? Un robot di acciaio e di titanio: creatura della fantascienza di Isaac Asimov rappresenta un essere di metallo che somiglia in tutto ad un essere umano o automa dotato di intelletto. Gli alieni sono invece esseri misteriosi, dotati di una forza propria e di una cultura disomogenea che non coincide col modo terreno di concepire e pensare la vita umana. Le tre leggi fondamentali della robotica enunciano chiaramente le correlazioni che intercorrono tra robot e genere umano: segnano sommariamente il trapasso ideologico della materia, che esemplifica il giusto stato di essere delle cose e non. Gli alieni vogliono annientare le difese militari della Terra: armi nucleari, eserciti e difese aeree, per poter procedere rapidamente all’invasione terrestre, per poter disporre delle risorse della Terra e della propria popolazione: il tutto fa gola agli alieni. Alieni che sono impegnati in altri perenni conflitti con altri pianeti ribelli: realizzare una colonia interplanetaria sulla Terra è obiettivo prioritario dell’invasione.

Le civiltà e popolazioni della Terra, in perenne conflitto tra di esse, alla ricerca di una supremazia fisica ed ideologica, stanno  a dimostrare della deriva del pianeta Terra e del suo modo di pensare, in costante fase di declino intellettuale e di pensiero. In molte parti del pianeta Terra il sesso, la religione  e il ceto sociale dominante sono la causa discriminante di una mancata modernità sociale umana.

Giovanni Giuliano

Leave a Reply

Your email address will not be published.