Bologna, 38enne muore di overdose in un appartamento di via Ferrarese

Stroncato da una probabile overdose viene trovato morto dalla madre

Bologna, 38enne muore di overdose in un appartamento di via Ferrarese

BOLOGNA, 2 SETTEMBRE – Dramma in un appartamento di via Ferrarese, quartiere immerso nella periferia di Bologna.

Un uomo di 38 anni è stato trovato privo di vita dalla madre, rientrata in casa pochi minuti dopo mezzogiorno, dopo avere tentato invano di contattare il figlio telefonicamente.  Il corpo della vittima giaceva riverso sul pavimento della camera da letto, a pochi passi dalla mano sinistra dell’uomo c’era una siringa usata e altre tracce che testimoniavano una recente assunzione di stupefacenti. Inutili i tentativi di rianimazione: l’uomo è stato stroncato probabilmente da un’overdose.

Sul posto sono prontamente intervenute le forze dell’ordine. Il Pm di turno ha disposto accertamenti sul decesso, mentre nelle prossime ore verrà disposto l’esame autoptico. Le cause del decesso potrebbero essere legate ad un taglio ‘cattivo’ di droga.

Red. Bol

Leave a Reply

Your email address will not be published.