Calciomercato Juventus, il punto sulle trattative. Dzeko sorpassa Jovetic

Calciomercato Juventus, il punto sulle trattative. Dzeko sorpassa Jovetic

TORINO, 30 LUGLIO – Van Persie, Jovetic e Dzeko. Restano questi i nomi dei top player nel mirino della Juventus.
Per il capitano dei Gunners, prezzo del cartellino fissato dall’Arsenal a 25 milioni di euro, è scontro tra le due formazioni di Manchester, con lo United favorito sul City di Mancini.
Il costo mostruoso dell’operazione Van Persie starebbe dirottando la Juventus sul bosniaco Dzeko. Mancini avrebbe dato il via libera alla cessione dell’attaccante del City per 20 milioni di euro. Dzeko ha un ingaggio annuale di cinque milioni di euro, prezzo attualmente insostenibile per le casse degli Agnelli. Marotta volerà nelle prossime ore a Manchester per incontrare gli agenti del giocatore.
Prosegue a fari spenti la trattativa per Steven Jovetic, l’attaccante montenegrino in rotta di collisione con l’ambiente viola. La chiave per sbloccare la trattativa è racchiusa nel cuore di Jovetic.

Pablo Armero – Previsto per mercoledì prossimo il summit tra Beppe Marotta e l’Udinese per chiudere l’affaire Armero. I friulani sono pronti a cederlo in comproprietà mentre la formula prediletta dai bianconeri è quella di un prestito prestito oneroso a 2 milioni di euro con diritto di riscatto. La trattativa comunque è in fase avanzata e potrebbe concludersi nei prossimi giorni.

Il dopo Bonucci – Tre difensori in lizza per sostituire Leonardo Bonucci, indagato per illecito sportivo nella maxi-inchiesta sul calcioscommesse. In pole position restano Bocchetti e Bruno Alves, operazioni a basso costo in grado di garantire esperienza al settore arretrato bianconero. Ma il sogno di Antonio Conte resta Davide Astori: il prezzo del difensore del Cagliari Cellino è stato fissato a 15 milioni di euro.

Capitolo Cessioni – Sono giorni decisivi per le cessioni di Ziegler al Fenerbache e Pazienza al Torino.

Redazione Sport

Leave a Reply

Your email address will not be published.