Robert Pattinson non perdona il tradimento, e lascia la Stewart

La star di Twilight non perdona Kristen, e dopo il tradimento con Sanders, lascia la casa di Los Angeles. La favola non ha avuto un lieto fine.

LOS ANGELES, 30 LUGLIO – La coppia Pattinson-Stewart, formatasi sul set di Twilight, è stata messa a dura prova dopo le immagini che ritraggono Kristen, 22 anni, in atteggiamenti piuttosto intimi con Rupert Sanders, 41 anni, regista di Biancaneve e il Cacciatore, sposato, due figli, sono stati rese pubbliche.

L’attrice, in un apparente ultimo disperato tentativo di salvare il rapporto, ha fatto una dichiarazione di rammarico, descrivendo la relazione come una “indiscrezione momentanea”.

Ma Robert, 26 anni londinese, non è stato disposto a perdonarla e, secondo la rivista americana People, ha lasciato la casa di Los Angeles che i due condividevano.

Una fonte citata dal magazine ha riferito che Pattinson si è detto “affranto ed arrabbiato”, aggiungendo: “Io non sono sicuro che saranno in grado di ricucire la loro storia”.

La Stewart ha dovuto, anche, affrontare una reazione rabbiosa dei fan su Twitter riguardante il tradimento, secondo il Daily Mail.

Ed ora sembra che la storia sia arrivata alla fine, ma prima Robert Pattinson, vorrebbe incontrare il regista per sapere i dettagli di come la loro relazione sia iniziata, insomma dei chiarimenti, almeno per capire.

Mentre da parte sua, Sanders, sposato con l’attrice modella britannica Liberty Ross, che ha interpretato la madre della Stewart in Biancaneve, dopo aver chiesto scusa pubblicamente alla moglie, in una recente intervista ha confessato che il suo matrimonio sopravviverà a questa momentanea debolezza. La Ross, infatti, lo ha perdonato, il regista ha spiegato, giustificandosi, che cose del genere possono accadere quando si lavora per molto tempo a stretto contatto con una persona “così carina”.

A quanto pare, l’unico ad esserne uscito profondamente addolorato e sconfitto è Robert Pattinson, che aveva intenzione di sposare Kristen il prossimo anno.

La storia che tutti hanno sognato, che ricalcava i copioni della saga di Twilight, nella realtà ha avuto un finale diverso.

Flavia Pugliese

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>