Esclusiva Calciomercato Inter: Branca piomba su Destro e Gilardino. Che intrecci con Preziosi e Capozzuca

Esclusiva Calciomercato Inter: Branca piomba su Destro e Gilardino. Che intrecci con Preziosi e Capozzuca

MILANO, 21 LUGLIO (ATA HOTEL EXECUTIVE) – Incontro a sorpresa tra il direttore tecnico Marco Branca e l’omologo del Genoa Capozzucca: tema del summit l’estremo tentativo dell’Inter di riportare a casa Mattia Destro. Massimo Moratti aveva raggiunto un accordo di massima con Preziosi, ma il doppio gioco del presidente genoano con la Roma ha costretto il petroliere della Saras a cedere il passo. Allo stato attuale Destro è più vicino alla Juventus che alla Roma, mentre l’Inter resta alla finestra per un eventuale colpo di spugna.

Vice Milito: Gilardino

Lucas Moura, stella del San Paolo,  resta l’obiettivo numero uno per l’attacco dell’Inter. La partenza sicura di Pazzini (direzione Juventus) potrebbe aprire le porte all’arrivo in nerazzurro di Alberto Gilardino, molto apprezzato dal tecnico Stramaccioni. Preziosi e Lo Monaco continua ad affermare l’incedibilità del Gila. Sarà vero?

Maicon, niente Anzhi: vuole solo il Real

Sissenando Maicon ha rifiutato la proposta milionaria del club di Kerimov perché il suo desiderio è chiudere la carriera con la gloriosa maglia del Real Madrid del suo ‘padrino’ Mourinho. Il possibile passaggio di Maicon alle merengues darebbe il via libera al trasferimento di Nuri Sahin all’Inter, oltre a sette milioni di conguaglio versati nelle casse di Massimo Moratti

Castaignos verso il Twente

E’ fissato per lunedì prossimo l’incontro tra i dirigenti del Twente e i dirigenti dell’Inter per il passaggio di Luc Castaignos al club olandese. Otto milioni di euro il prezzo del cartellino stabilito da Branca.

MR

APPRFONDIMENTI  Droni e privacy: un rapporto difficile da portare avanti

Leave a Reply

Your email address will not be published.