Jonah Falcon: l’uomo con il pene più grande del mondo perquisito all’aeroporto di San Francisco

Jonah Falcon: l’uomo con il pene più grande del mondo perquisito all’aeroporto di San Francisco

SAN FRANCISCO 18 LUGLIO – Jonah Falcon, un 41enne di New York è una celebrità, ospite di numerosi talk show televisivi a causa delle dimensioni del suo membro, che raggiunge i 22,86 centimetri “a riposo” e ben 34 centimetri quando è “pronto all’azione”. Nel 1999 la HBO gli ha dedicato un documentario e, sebbene il Guinness World Records non registri questo tipo di primati, il suo pene fino ad oggi non ha trovato eguali in quanto a misure.

L’uomo con il pene più grande del mondo è stato fermato in aeroporto, sospettato di avere una bomba nei pantaloni, ma Jonah portava semplicemente il suo inseparabile membro da Record nelle mutande; il suo pene! Fermato e perquisito all’Aeroporto di San Francisco il 9 luglio scorso, ha descritto i suoi momenti difficili con le guardie di sicurezza, perché non aveva neanche un’erezione in quel momento e le tasche erano vuote.

Falcon divertito della dinamica dell’incidente è riuscito a convincere le guardie dall’equivoco sulla reale arma che si era messo nelle mutande e a prendere l’aereo per il ritorno a casa.

Sabrina Pavani
pavani.sabrina@gmail.com

Leave a Reply

Your email address will not be published.