Incidente stradale Asolo, auto si schianta contro un muro. Mattanza di giovani

Incidente stradale Asolo, auto si schianta contro un muro. Mattanza di giovani

TREVISO, 7 LUGLIO – Una tragica notte, quella appena passata, per le famiglie dei quattro ragazzi che stanotte sono morti in un incidente stradale sulla Provinciale 6 in provincia di Treviso, nella zona di Asolo. Il quinto, il giovane che si trovava alla guida dell’auto al momento dello schianto, è ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di rianimazione all’ospedale di Montebelluna.

Marius Hanting di 21 anni residente ad Asolo, Ovidin Ilie Hazota di 23 anni e le due sorelle Uana Maria e Alina Ramona Roman di cui non si conosce l’età ma che potrebbero essere addirittura minorenni, hanno perso la vita stanotte mentre rientravano a casa, quando erano ormai quasi arrivati a destinazione. Probabilmente dopo una bella serata passata a immaginare il futuro, a programmare le future uscite estive. Un domani che stanotte si è spento in un istante.

LA RICOSTRUZIONE DELL’INCIDENTE

I cinque ragazzi stavano risalendo la provinciale come già avevano fatto altre volte, di ritorno da un’uscita serale, quando all’altezza di Asolo, forse per la forte velocità o a causa di una fatale distrazione, hanno perso il controllo della vettura, un Alfa Romeo rosso fuoco, che è andata a schiantarsi contro il muro di cinta di una casa che si affaccia proprio sulla strada.

Lo schianto è stato terribile e a nulla sono serviti i soccorsi giunti sul posto. Per i quattro ragazzi non c’è stato niente da fare, erano già tutti morti sul colpo.

Simone De Rosas
derosas.simone@gmail.com

APPRFONDIMENTI  Droni e privacy: un rapporto difficile da portare avanti

Leave a Reply

Your email address will not be published.