Benedetto XVI a Rovereto di Novi. Il messaggio di speranza dal Papa ai terremotati

Benedetto XVI a Rovereto di Novi. Il messaggio di speranza dal Papa ai terremotati

MODENA, 26 GIUGNO – “Le parole del Santo Padre rappresentano per tutti noi emiliani un aiuto fondamentale: su questa terra si può costruire, si può ricostruire, è la sua esortazione. E questo dovremo fare, con efficacia e rapidità. Ricostruire case, scuole, chiese e monumenti, ma anche i rapporti sociali e le reti di solidarietà che rappresentano la nostra vera forza”. Il presidente dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna, Matteo Richetti, è a Rovereto di Novi, nel modenese, per la visita di Papa Benedetto XVI ai terremotati. Il pontefice ha scelto il paese di don Ivan Martini, il parroco deceduto nel crollo della chiesa del piccolo paese emiliano.

“Le persone che hanno perso la vita, la paura vissuta e quella che ancora domina l’animo di tantissimi emiliani, le conseguenze drammatiche da dover affrontare, ma allo stesso tempo la forza del nostro popolo, la nostra storia e la nostra cultura, la determinazione della gente di questa regione, e l’esempio di don Ivan Martini: nell’intervento di Benedetto XVI – sottolinea Richetti – ci sono tutti gli aspetti di quanto successo e di quanto dovrà succedere, un messaggio di fede e di speranza che certo non resterà inascoltato”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.