Repubblica Ceca: Marijuana “super-potente” fa salire una ragazza sul traliccio

Ragazza si arrampica sul traliccio dell’alta tensione pensando di attraversare un ponte. I soccorritori la persuadono a scendere dopo due ore di convincimento

Repubblica Ceca: Marijuana “super-potente” fa salire una ragazza sul traliccio

ZLIN, 21 GIUGNO – Dopo aver passato quattro ore a fumare della “skunk” molto potente, un particolare tipo di marijuana con effetti allucinogeni, una ragazza ventunenne si è arrampicata su un traliccio dell’alta tensione pensando che si trattasse di un ponte sul fiume Morava, invece si trovava sospesa in aria su dei cavi elettrici.

In seguito al lavoro di convincimento svolto dai soccorritori e dalla polizia, durato circa due ore, la giovane è stata persuasa a scendere e portata in ospedale, dove fortunatamente non sono state riscontrate lesioni.

Jan Macalikova, un portavoce della polizia ha dichiarato: «É stato un incubo perché era sotto l’influenza di sostanze stupefacenti e non era in sé».

 Simone Lupo

Leave a Reply

Your email address will not be published.