Giovanardi delira: “due donne che si baciano sono come fare pipì in strada”

Giovanardi delira: “due donne che si baciano sono come fare pipì in strada”

ROMA, 13 FEBBRAIO – “Vedere due donne che si baciano in strada? E’ come vedere qualcuno fare la pipì”, questa la frase che l’ex sottosegretario del governo Berlusconi Massimo Giovanardi ha dichiararato durante una trasmissione radiofonica.

Ma non contento di queste parole totalmente fuori luogo, l’esponente del Pdl ha proseguito sostenendo che “..nel momento dell’educazione sessuale nelle scuole, e’ normale, corretto e fisiologico dare un modello: gli organi dell’uomo e della donna sono stati creati per certe determinate funzioni. E non e’ altrettanto naturale il rapporto tra due uomini o due donne”, quindi, argomentando le sue assurde dichiarazioni, quasi a giustificarsi?, ha sostenuto anche che se il ministro Fornero avesse insegnato che “sono naturali anche i rapporti tra avrebbe la rivolta al Parlamento.

Bèh a sottolineare quanto queste frasi risultino profondamente inadeguate, ignoranti, insensibili e superficiali ci ha pensato immediatamente la deputata del PD Rosy Bindi che ha reagito affermando che “Giovanardi non cessa di stupire per la sua mancanza di pudore e di equilibrio e per la sua pochezza, anche oggi ha sfoderato il suo becero maschilismo, e ha offeso senza riguardo la dignità di tutte le donne, ma soprattutto l’intelligenza e la sensibilità umane.”.

Alle polemiche si è unito poi anche Walter Verini, sempre del PD, che ha voluto evidenziare come le parole di Giovanardi, oltre che imbarazzanti per la sua stessa persona, colpiscano libertà, diritti e dignità delle persone ed offendano “tutti i cittadini”.

Francesca Barzanti

Leave a Reply

Your email address will not be published.