Neve in Puglia: senza tregua il Subappennino, il blizzard soffia su Foggia e sul Tavoliere

Neve in Puglia: senza tregua il Subappennino, il blizzard soffia su Foggia e sul Tavoliere

FOGGIA, 10 FEBBRAIO – Anche in Puglia, puntuale come annunciato, si è abbattuto il maltempo che ha accentuato la già critica emergenza neve dei giorni scorsi.

E così fra oggi e domani è prevista una grossissima nevicata che coprirà città e paesi anche a bassa quota, sotto i 200 metri.

La zona più colpita ed in difficoltà è ovviamente il Subappennino dove la neve cade ininiterrottamente da stanotte continuando a creare disagi nei collegamenti con la Campania e la Basilicata, e bloccando la ferrovia Foggia-Potenza, così come la statale 17 Foggia-Campobasso fra Puglia e Molise.

E mentre molti paesi ad alta quota sono ancora isolati, le previsioni segnalano ad Alberona un discesa in picchiata delle temperature, fino a meno 7 gradi, ed ancora almeno 10 cm di neve.

Anche a Foggia continua a nevicare e ad accentuarsi l’emergenza gelo anche se le strade sono per ora percorribili, ovviamente solo con le catene, ed il sindaco Mongelli ha deciso di lasciare aperte le scuole suscitando però la protesta di alcuni genitori che, constatando come in alcuni isituti non funzionasse il riscaldamento, hanno deciso di lasciare a casa i propri figli.

Nevica poi anche sul Tavoliere, a nord di Foggia è già tutto bianco, solo una lieve nevicata ha colpito invece San Severo, e dalla tarda mattina anche Stronara, Stornarella, Carapelle, Cerignola ed Ordona sono ricoperte di neve.

LE NOTIZIE DI OGGI

Maltempo Lazio: nevica a Roma, Frosinone e Viterbo, già 20 cm a Subiaco

Abruzzo sotto una bufera di neve: comuni e frazioni isolati, case evacuate nell’alto Sangro

Neve a Bologna, il blizzard tarda ad arrivare. Merola spaventato chiude le scuole

Francesca Barzanti

Leave a Reply

Your email address will not be published.