I giovani? Dei mammoni. Il posto fisso? Una noia. I ministri si scatenano, ma cosa fanno i loro figli?

I giovani? Dei mammoni. Il posto fisso? Una noia. I ministri si scatenano, ma cosa fanno i loro figli?

ROMA, 8 FEBBRAIO – Che 31 giovani su 100 in Italia siano disoccupati e che un altro 20% svolga lavori precari, sono fatti purtroppo certi. Che il capo del governo italiano ed i ministri più importanti rilascino dichiarazioni ironiche sui giovani è invece per lo meno incredibile.

Ha cominciato il presidente Monti dichiarando che i giovani devono abituarsi a non avere più un posto fisso, precisando “il posto fisso, che noia”, ha continuato il ministro del lavoro Elsa Fornero dichiarando fra le altre cose: “cari giovani, il lavoro fisso è un’illusione”, e ci si è messo infine anche il ministro dell’interno Cancellieri, che credevamo super impegnata a gestire l’emergenza gelo, che ha dichiarato che i giovani vogliono solo il posto fisso e non vogliono allontanarsi dalle gonne della mamma.

Bene alla luce di queste dichiarazioni i giornalisti sono andati alla ricerca del mestiere dei figli dei nostri governanti e cosa hanno scoperto? Che i figli degli ironici ministri non solo hanno il posto fisso ma è anche molto bene retribuito.

Citiamo come esempio la figlia del ministro Elsa Fornero che di posti fissi ne ha ben due: la ragazza infatti a soli 37 anni è professore associato di Genetica a tempo indeterminato presso l’università di Torino, è solo un caso che nella stessa università insegnino mamma e papà?, ed è inoltre capo della ricerca di immunogenetica dell’Hugef, fondazione finanziata dalla Compagnia di San Paolo.

Ma chi era vicepresidente della Compagnia dal 2008 al 2010? Bè la madre Elsa Fornero ovviamente. In una recente conferenza stampa un giornalista ha chiesto al Presidente del Consiglio la casualità o meno di questa serie di dichiarazioni, Monti, in modo leggermente indispettito, ha risposto chiedendo ai giornalisti presenti di attenersi solo agli argomenti della conferenza.

Francesca Barzanti

Leave a Reply

Your email address will not be published.