Roma: in arrivo un’altra ondata di neve venerdì, città nuovamente nel caos?

Roma: in arrivo un’altra ondata di neve venerdì, città nuovamente nel caos?

Roma, venerdì arriva nuovamente le neve

ROMA, 8 FEBBRAIO (Speciale Maltempo) – L’emergenza neve non è ancora finita ed anzi a Roma venerdì si prevede un’altra nevicata che potrebbe, visti i precedenti, rigettare la capitale nel caos.

Le scuole che riapriranno domani, dopo aver impegnato ogni mezzo possibile per la pulizia dei giardinetti e dei viali di accesso agli istituti, potrebbero così richiudere già da venerdì.

Ma ciò che preoccupa di più è la malagestione della neve che ha paralizzato Roma venerdì scorso e che ancora oggi si trascina delle conseguenze: via del Corso è stata infatti chiusa al traffico per la caduta di ghiaccio dai cornicioni, resta non transitabile via Panoramica, le strade consolari sono accessibili solo con le catene alla macchina, e si sono aperte diverse buche sulle strade della capitale a causa del gelo, della neve e delle catene.

Intanto la polemica sull’operato di Alemanno durante l’emergenza continua e ad alimentarla è anche quello che è stato chiamato “il cimitero degli spazzaneve inutilizzati “ trovato dentro un ex deposito dell’Ama che però subito si giustifica: “Le 14 lame risalgono al 1995 e da anni sono fuori uso anche perchè sarebbero dovute essere montate esclusivamente su spazzatrici Sicas (acquistate anch’esse nel 1995), di cui 11 già dismesse dall’azienda”

Per quanto riguarda i trasporti pubblici, ritornati in questi giorni quasi alla normalità, mentre Alemanno promette per il futuro di investire sulle gomme termiche, restano comunque dei disagi sul Gra e sulla Roma-Fiumicino così come resta attivo il piano emergenza neve, che garantirà il funzionamento delle metro e del 25% di bus, tram e filobus, in vista della nuova ondata dei prossimi giorni .

Francesca Barzanti

Leave a Reply

Your email address will not be published.