Sarah Scazzi: la visita a casa di Ivano Russo. Anche Valentina cade nella rete della famiglia Misseri

Sarah Scazzi: la visita a casa di Ivano Russo. Anche Valentina cade nella rete della famiglia Misseri

TARANTO, 2 FEBBRAIO – Le sorprese nel delitto di Sarah Scazzi non finiscono mai, infatti l’ultima novità è che mentre gli inquirenti stavano ricercando spasmodicamente la ragazza scomparsa, la famiglia Misseri al completo, e cioè il padre Michele, la moglie Cosima e le loro figlie Sabrina e Valentina, hanno fatto visita alla famiglia di Ivano Russo.

Ricordiamo che attualmente Cosima e la figlia Sabrina sono in carcere accusate dell’uccisione di Sarah, ed il padre Michele, a piede libero, è invece accusato di occultamento di cadavere.

Ivano Russo, il cui ruolo non è ancora ben definito, era il fidanzato non ufficiale di Sabrina Misseri. A rivelare la visita al completo della famiglia è Claudio Russo fratello di Ivano che lo ha raccontato ai carabinieri e messo a verbale.

Il ragazzo ha dichiarato non di non conoscere i motivi della visita e che durante il colloquio fra i Misseri ed il fratello lui si era allontanato, era stata la madre poi a spiegargli che i visitatori avevano portato una cesta di funghi ed avevano chiesto notizie sull’interrogatorio reso precedentemente da Ivano.

Ora si sospetta che un ruolo possa averlo avuto anche Valentina Misseri, l’unica per ora estranea all’omicidio.

Francesca Barzanti

One Response to "Sarah Scazzi: la visita a casa di Ivano Russo. Anche Valentina cade nella rete della famiglia Misseri"

  1. Rosa  2012/02/05 at 17:13

    Sicuramente Valentina sapeva dall’inizio tutto, e non sappiamo con precisione se era veramente a Roma quel giorno, mi auguro che abbiano controllato anche lei, sin dall’inizio si è visto come evitava ai giornalisti di parlare con il padre, forse per paura che lui essendo fragile, si faceva scappare la vera verità.il fatto che insieme alla famiglia è andata a casa di Ivana fa capire proprio questo, c’era un patto in famiglia, e volevano sapere cosa aveva detto ivano, per prepararsi ad eventuale loro interrogatorio, a questo punto bisogna mettere sotto torchio Valentina, che lei sapeva tutto già dall’inizio e non mi meraviglierei se anche la sorella di Cosima che era sempre in casa Misseri non sapesse anche lei qualcosa, interrogare a lungo anche lei;a questo punto son sicura che hanno ucciso Sarah perchè ha scoperto qualche segreto scomodo familiare oltre alla gelosia di Sabrina;

Leave a Reply

Your email address will not be published.