Odissea sui binari: le peripezie del treno fermo 8 ore fra Forlì e Cesena

Odissea sui binari: le peripezie del treno fermo 8 ore fra Forlì e Cesena

Intercity fermo per 7 ore

FORLI’, 2 FEBBARIO – Che la neve stia bloccando mezza Italia si sa, ma sicuramente non si aspettavano una vera e propria odissea i passeggeri del treno IC615 che è partito ieri in direzione Taranto ma è rimasto bloccato per 7 ore fra Forlì e Cesena.

Tutto inizia alle 1430 quando l’Intercity diretto a Taranto si ferma in località Villa Selva, all’altezza di Forlimpopoli, il problema è il locomotore guasto. Viene subito fatta partire una motrice elettrica da Bologna che porterà i 650 passeggeri fino a Rimini, ma ci rende ben presto conto che è impossibile spostare la motrice fino a Villa Selva; intanto le ore passano ed le persone sono bloccate dentro alle carrozze ferme in mezzo al nulla, attorno solo la neve che scende veloce e toglie lo sfondo al paesaggio.

Si prova poi con una seconda motrice, questa volta a diesel, per portare il treno indietro fino a Forlì, ma nel mentresono passate ore ed è iniziato il panico, i passeggeri sono al freddo, senza luce, senza acqua e senza cibo.

C’è chi si sente male, chi si fa prendere dall’ansia, e partono i post disperati su Twitter che danno una chiara idea della situazione in cui si trovano gli sfortunati viaggiatori: “’No qui e’ il delirio c’e’ gente seduta per terra da 4 ore. Il treno ha raccolto i pendolari e c’e’ 4 volte il n. delle persone, aiuto” o ancora “”Bloccati da 3 ore al freddo e senz’acqua sul treno IC 615 Bologna-Taranto. Complimenti trenitalia, Help”.

Poi arrivano i vigili del fuoco e la protezione civile che distribuisce coperte e bevande calde, ”Sono arrivati i pompieri ed un omino con la pala”, mentre, nella confusione, si tenta con la nuova motrice, ”hanno chiamato una locomotiva che sta venendo da Bologna boooh”; ma alla fine solo alle 2140 l’IC615 riesce a raggiungere la stazione di Forlì dove le 650 persone vengono soccorse con cibo ed acqua.

Ma se per le 650 persone l’incubo è finito, sta invece iniziando per io passeggeri di un treno per Pescara, che accumulerà nella notte un ritardo di 621 minuti, e di un treno diretto ad Ancona, che accumulerà invece un ritardo si 557 minuti.

+ Speciale Maltempo Bologna Continuano i disagi in Emilia Romagna, stanno arrivando altri 20 cm di neve, treni in tilt

Neve e gelo anche su Rimini. Supermarket presi d’assalto. I video di oggi

Neve e temperature da brividi a Bologna. Aeroporto in tilt, scuole aperte. I video di oggi

Francesca Barzanti

Leave a Reply

Your email address will not be published.