Paura per Di Pietro: si sente male alla Camera, solo un problema di stomaco

Paura per Di Pietro: si sente male alla Camera, solo un problema di stomaco

ROMA, 25 GENNAIO – Antonio di Pietro, leader dell’Italia dei Valori, stamattina è stato portato d’urgenza all’Ospedale Policlinico Gemelli a causa di un malore che lo ha colpito mentre si trovava alla Camera dei Deputati.

Di Pietro si è sentito male all’improvviso e, dopo essere stato in un primo momento controllato dall’infermeria di Montecitorio, è stato immediatamente portato al pronto soccorso per essere sottoposto ad esami di controllo.

Tanta paura quindi per il deputato ma fortunatamente, sembra, niente di serio, i medici infatti dopo un elettrocardiogramma, con esito negativo, hanno escluso un infarto o problemi di cuore ed hanno attribuito le cause del malore ad un influenza ed al conseguente antibiotico che l’ex pm avrebbe assunto erroneamente a stomaco vuoto.

Il deputato-medico dell’Idv Antonio Palagiano, in ospedale con il proprio leader che dovrà ripetere gli esami in serata, in particolare spiega che Di Pietro: ”ha avuto un dolore all’epi-gastrio di natura da determinare che imponeva questo tipo di accertamenti”, mente Massimo Donadi, capogruppo dell’Italia dei Valori, tranquillizza i sostenitori dell’ex pm: “Di Pietro sta bene: ha avuto un leggero malore che gli ha procurato un improvviso dolore al petto causato probabilmente da problemi gastrici. Per sicurezza l’hanno portato in ospedale ma i controlli fatti sono tutti negativi.”.

Francesca Barzanti

APPRFONDIMENTI  Fortitudo, la rimonta contro Udine è una boccata d'ossigeno

Leave a Reply

Your email address will not be published.