Domnica Cemortan, la donna del mistero a bordo del Concordia

Domnica Cemortan, la donna del mistero a bordo del Concordia

GROSSETO, 19 GENNAIO – Domnica Cemortan era a bordo della nave, ma il suo nome non compare nella lista dei passeggeri, nonostante le smentite ufficiali della Costa Crociere. La procura di Grosseto conferma.Rumors indicano che la giovane avrebbe trovato sistemazione nel salottino fashion a ridosso della sala comandi. Un ospite dunque molto gradito al comandante Schettino.

In patria Domnica è stata accolta dal ministro degli Esteri come un’eroina, e lei con fierezza indossa una t-shirt blu della Costa Crociere. Tv e giornali moldavi esaltano le sue gesta di sopravvissuta al Titanic italiano. “Ho temuto per due volte di morire, pensavo alla mia bambina. Ora sono triste pensando ai miei colleghi rimasti senza lavoro”, ha affermato la donna.

Domnice ha lavorato cinque anni sulle navi da crociera. Il comandante Schettino lo conosceva molto bene. In una foto di repertorio, scattata alle 20.44 da una coppia di Genova, una donna bionda con abito da sera nero siede al tavolo del comandante. Potrebbe essere lei, Dornika.

Terminata la cena, la dama bionda e Schettino vanno via insieme, alcuni riferiscono abbracciati. Alle 21.15 l’impatto sugli scogli e la tragedia si compie.

Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.