Iran, Autobomba uccide scienziato nucleare. Sperimentava l’uranio arricchito

Iran, Autobomba uccide scienziato nucleare. Sperimentava l’uranio arricchito

TEHERAN, 11 GENNAIO Un docente universitario è stato ucciso a Teheran da una bomba. Secondo quanto riferito dai media iraniani, l’esplosivo era stato sistemato nella sua auto da un motociclista. L’incidente accaduto ricorda quelli in precedenza avvenuti nella città, più di un anno fa, ai danni di alcuni scienziati nucleari.

L’agenzia di stampa Fars ha identificato la vittima come Mostafa Ahmadi-Roshan. L’uomo lavorava nell’impianto nucleare di Natanz per l‘arricchimento dell’uranio. Sempre secondo l’agenzia Fars, il docente era vice responsabile del dipartimento commerciale della strategica struttura, dove curava “un progetto per la produzione di membrane in polimeri per la separazione dei gas situata nella parte nord-est della capitale iraniana”.

Sabrina Brandone

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.