Internet Explorer nel 2012 si aggiornerà  in automatico

BOLOGNA, 27 DICEMBRE Microsoft ha annunciato che da gennaio 2012 l’aggiornamento alle nuove versioni del browser Internet Explorer avverrà in maniera automatica per gli utenti che utilizzano i sistemi Windows XP, Vista e 7, senza che appaia la finestra di dialogo per la scelta.

Spariranno così, tutte le vecchie versioni da Internet Explorer 6,  in favore di quelle nuove che assicurano prestazioni e sicurezza di nuova generazione con vantaggi indubbi per tutti coloro i quali per scarsa volontà o informazione non aggiornavano il browser: precisamente per gli utenti Windows XP su cui gira Internet Explorer 6 e 7 passeranno direttamente alla versione 8, mentre per quelli che utilizzano Window Vista l’upgrade sarà alla versione 9.

[ad#Google Adsense][ad#HTML]

Secondo Microsoft, questo aggiornamento serve per proteggere gli utenti da malware e altri attacchi maligni quando navigano nel web, ma serve anche per fornire la massima compatibilità e l’ottimale funzionamento delle applicazioni del browser sviluppate con tecnologia web HTML5.

Il processo di aggiornamento non lo sarà del tutto automatico. Microsoft, infatti, sarà in grado di aggiornare automaticamente il browser solo se è attivo Windows Update, pertanto si è liberi di deselezionare l’aggiornamento qualora non si voglia procedere con l’installazione.

Sergio Giuseppe Amato

APPRFONDIMENTI  Droni e privacy: un rapporto difficile da portare avanti

Leave a Reply

Your email address will not be published.