Btp Day: riscontro positivo. Titoli di Stato raddoppiati

BOLOGNA, 28 NOVEMBRE – Lanciare un segnale positivo ai mercati e nuovo impulso all’economia italiana afflitta dalla crisi. In quest’ottica oggi è andato in scena il Btp Day durante il quale sarà possibile acquistare titoli di stato senza pagare commissioni bancarie. L’iniziativa è aperta a tutti dalle famiglie all’imprese, mentre sono esclusi gli investitori istituzionali.

“Il riscontro – spiega Luca Lorenzi, Responsabile di Territorio Centro Nord UniCredit – è decisamente positivo, con volumi superiori alla media. E’ presto per dare una valutazione complessiva, ma dagli elementi che abbiamo si sono registrate sottoscrizioni più intense del normale. Secondo i nostri dati preliminari, i volumi degli ordini dei titoli di Stato sul mercato secondario sono raddoppiati oggi rispetto alla media delle ultime settimane e quintuplicati rispetto alla media di inizio anno. I tagli sono stati medi e medio piccoli, attribuibili a famiglie e privati, un segnale della fiducia che hanno e hanno avuto spontaneamente tanti clienti nel Paese e nel suo futuro”.

Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.